VeraTV

Offida – Rubano un’auto e scatta l’inseguimento fra Ascoli e Teramo

Offida – Rubano un’auto e scatta l’inseguimento fra Ascoli e Teramo
gennaio 20
18:12 2015
Erano circa le tre di notte quando dopo aver forzato la portiera si sono impossessati di un’Audi A6 parcheggiata nel cortile dell’abitazione di un uomo residente ad Offida. Il proprietario stava dormendo ma i rumori l’hanno svegliato. Affacciatosi alla finestra ha visto i malviventi in fuga con la sua vettura, preceduta da un’altra Audi. Ha immediatamente avvertito le forze dell’ordine ed è scattato l’inseguimento, iniziato lungo la Mezzina e protrattosi per oltre 70 chilometri. Le due Audi, col fiato sul collo dei carabinieri,  hanno imboccato l’Ascoli-Mare in direzione di San Benedetto del Tronto. All’altezza del casello autostradale hanno sfondato la sbarra del Telepass e si sono immessi sull’autostrada dirigendosi verso Pescara. Il centro operativo della Polstrada ha allertato le pattuglie in servizio. All’altezza dell’area di servizio “Salinello”, però, gli inseguitori hanno perso le tracce dei fuggitivi che all’altezza dell’uscita per Pineto sono stati nuovamente intercettati. E proprio qui che i ladri avrebbero abbandonato l’Audi rubata sulla corsia di marcia dopo aver azionato la quattro frecce e tirato il freno a mano, probabilmente fuggendo a bordo dell’altra Audi. Sul posto sono intervenuti anche gli uomini della Scientifica che hanno proceduto a rilevare le impronte digitali lasciate dal malvivente che si trovava al volante del mezzo rubato.
Condividi su:
Offida – Rubano un’auto e scatta l’inseguimento fra Ascoli e Teramo - panoramica

Sintesi: La vettura rinvenuta all'uscita di Pineto dell'A14

Tags

Articoli simili

Tercas-notte-musei
pubblicità