VeraTV

Ascoli – Delitto Rea: un altro elemento potrebbe scagionare Parolisi

gennaio 24
20:17 2015
Condividi su:
Ascoli – Delitto Rea: un altro elemento potrebbe scagionare Parolisi - panoramica

Sintesi: Ascoli - Delitto Rea: un altro elemento potrebbe scagionare Parolisi

Tags

Articoli simili

Ascoli – Delitto Rea, un altro elemento potrebbe scagionare Parolisi

Ascoli – Delitto Rea, un altro elemento potrebbe scagionare Parolisi
gennaio 24
18:48 2015

Un’altra traccia potrebbe scagionare Salvatore Parolisi imputato per il delitto della moglie Melania Rea. Per Nicodemo Gentile, avvocato dell’ex caporalmaggiore, i segni lasciati sulle gambe di Melania – definiti dai periti come "striature a linee parallele da sovrapposizione" – molto probabilmente non sono riconducibili alla cerniera del giacchetto indossato dalla donna. Questa è la conclusione della consulenza effettuata dall’ingegner Reale, che ha escluso che i segni da contatto sulla pelle di Melania corrispondano alla zip del giubbino in pelle nera indossato dalla donna. Una ipotesi che va a cozzare con quanto sarebbe emerso nella sentenza di appello. Per il legale di Parolisi quei segni non sono altro che delle tracce lasciate dall’aggressore di Melania. Però non sarebbe il militare. Una tesi che verrebbe rafforzata dal fatto che Parolisi non avrebbe mai cambiato vestiti in quel pomeriggio del 18 aprile del 2011. “Per Gentile – in pratica – si tratta di un ulteriore indizio di innocenza. La difesa, che si è appellata alla Cassazione, ha chiesto di annullare la sentenza di ergastolo decisa dal gup di Teramo in Appello. Il 10 febbraio la Suprema Corte si pronuncerà. Nella stessa giornata il Tribunale di Napoli dovrà esprimersi sul ricorso presentato dall’altro legale di Parolisi, Federica Benguardato, per far sì che l’ex caporalmaggiore possa rivedere in carcere la figlia Vittoria.

Condividi su:
Ascoli – Delitto Rea, un altro elemento potrebbe scagionare Parolisi - panoramica

Sintesi: Si tratterebbe di un'altra traccia

Articoli simili

Banner 300×250 Zibaldo.it
TERCAS banner 300×90
pubblicità