VeraTV

San Benedetto – Tassa di soggiorno, multe per 25 alberghi

San Benedetto – Tassa di soggiorno, multe per 25 alberghi
febbraio 23
16:43 2015

Arrivano le multe per altri 25 alberghi sambenedettesi. Ad inviarle è stato il Comune che ha ravvisato la mancanza di una precisa documentazione riguardo alla tassa di soggiorno. Sanzioni – dai 186 ai 250 euro – non perché non si sia versata la tassa di soggiorno bensì perché non sarebbe stata presentata adeguata documentazione. Le strutture ricettive, insomma, non hanno dichiarato il numero di persone che hanno soggiornato in albergo in diversi mesi del 2012. Qualcuno per giugno, altri per luglio, altri ancora per agosto. Periodo di applicazione dell’imposta. Bisognava specificare quante persone avevano soggiornato in Riviera e quanti erano esenti (anziani e bambini) dal pagamento della gabella. I 25 albergatori si sarebbero limitati ad inserire soltanto la cifra da pagare. Cifra complessiva senza alcuna specifica riguardo alla clientela. Come loro altre cinque strutture multate la settimana scorsa. In tanti, insomma, avrebbero potuto soggiornare senza pagare la tassa ed aggirando dunque l’imposta. In sostanza non si è riusciti ad accertare quanto si dovesse pagare. Per farlo sarebbe necessario accedere ai registri degli alberghi ma per farlo bisognerebbe disporre un accertamento da parte della Guardia di Finanza o comunque di forze dell’ordine. E si spera che nessuno finisca per essere denunciato per peculato perché qualora l’albergo avesse intascato i soldi della tassa e li avesse tenuti per sé, incapperebbe in un reato penale. Le sanzioni dovranno tutte essere pagate entro il 15 marzo con la speranza che per il 2013 e 2014 non si siano registrati simili episodi e che tutti abbiamo pagato e versato quanto dovuto. 

Condividi su:
San Benedetto – Tassa di soggiorno, multe per 25 alberghi - panoramica

Sintesi: Non avrebbero presentato adeguata documentazione

Tags

Articoli simili

Tercas-notte-musei
pubblicità