VeraTV

Cresce (+38%) la richiesta di mutui, ma le banche nicchiano

Cresce (+38%) la richiesta di mutui, ma le banche nicchiano
marzo 26
13:03 2015
Sostenere oggi, in Italia, che la crisi è finita, significa forse credere alle enfatiche dichiarazioni di quella parte della politica che, pur di giustificare se stessa e le proprie azioni, cerca di amplificare ogni pur minimo segnale positivo. Di pari passo, sostenere oggi, in Italia, che la crisi non è finita significa, al contrario, credere a quella parte della politica d’opposizione che, pur di giustificare se stessa e le proprie azioni, cerca di svilire ogni pur minimo segnale positivo. La verità, dunque, è nel mezzo? No, la verità, come sempre, è nei numeri. Perché i numeri dicono sempre la verità e non conoscono le regole della politica. E i numeri dicono che sta rinascendo la speranza e che, nel nostro Paese, si fanno sempre più evidenti i segni di una ripresa che, e questa è la grande novità, non segue più i canali tradizionali. E’ il caso dei mutui, indicatori più che evidenti della rinnovata fiducia del futuro, che stanno conoscendo un momento di decisa positività, anche se non più privilegiando il settore bancario, quanto quello di società che siano in grado di offrire, oltre alla serietà della proposta e alla chiarezza delle condizioni, anche quel rapporto umano di vicinanza e di reale condivisione che è, oggi, una delle prime richieste della clientela. E’ il caso della Lepido Fin. 
Una società di mediazione creditizia attiva nei settori finanziario ed assicurativo. Parte integrante del progetto Mail Express Posta & Finanza, grazie ad importanti accordi stipulati con primarie istituzioni finanziarie ed assicurative, Lepido Fin ha quale mission aziendale quella di coniugare nei vari prodotti offerti trasparenza e competitività ai più elevati standard di mercato. Entrare nel sistema franchising di Mail Express Posta & Finanza, affiliandosi, significa avere anche la possibilità di offrire, nel proprio territorio, tutti i prodotti della Lepido fin, quali mutui; prestiti personali; cessione del quinto dello stipendio, ma anche avere risposte per i piccoli operatori economici: leasing auto e leasing strumentale. Avviare una propria attività imprenditoriale affiliandosi al franchising Mail Express Posta & Finanza significa, dunque, poter offrire anche un catalogo prodotti è ampio e articolato, frutto di un’attenzione certosina ai desideri della clientela, pensato per soddisfare le innumerevoli esigenze che la vita quotidiana offre, ovvero il DNA di una società che ha saputo porsi come vero e proprio punto di riferimento. E i risultati non sono mancati. Il barometro CRIF segnala, infatti, a febbraio una crescita del 38,7% delle richieste di mutuo nel mese di febbraio 2015. Si tratta della più consistente ripresa dal 2008, con un flusso di domande tornato sui volumi del 2011. I dati della Mail Express Poste e Finanza evidenziano poi, nelle tipologie di mutuo, quanto siano state le famiglie, ma anche i giovani e gli imprenditori a rivolgersi alla consociata Lepido Fin, ma anche quale sia stata la capacità di risposta di una società che, lontana dalle elefantiache lentezze delle burocrazie bancarie, ha saputo immediatamente parlare una lingua nuova, quella della serietà e della verità. Così, mentre “le politiche di erogazione da parte degli Istituti bancari si sono mantenute nel complesso ancora caute e selettive”, come ha commentato Simone Capecchi, Direttore Sales & Marketing di CRIF, al contrario vanno segnalati i risultati di grande interesse raggiunti da società, come Mail Express Poste & Finanza, che hanno saputo offrire risposte in linea con le mutate esigenze della clientela. 
Condividi su:
Cresce (+38%) la richiesta di mutui, ma le banche nicchiano - panoramica

Sintesi: Il caso della Lepido Fin, parte integrante del progetto Mailexpress Poste & Finanza

Articoli simili

Banner 300×250 Zibaldo.it
PicenAmbiente banner 300×90
pubblicitĂ