VeraTV

Tortoreto – Cinquemila euro di refurtiva trovata in due villette

Tortoreto – Cinquemila euro di refurtiva trovata in due villette
aprile 01
12:29 2015

Cinquemila euro di refurtiva ritrovata stanotte in due villette, a poca distanza l’uno dall’altra, a Tortoreto. Tutto materiale edile risultato rubato tempo fa in una ditta del posto. I ladri, evidentemente, avevano approfittato delle due abitazioni, non abitate se non durante il periodo estivo, per trasformarle in deposito di cose rubate ma anche in giaciglio di fortuna. All’interno delle villette di via San Giovanni i carabinieri hanno rinvenuto chiare testimonianze del bivacco in atto. La refurtiva, già restituita ai legittimi proprietari, consiste in un motocoltivatore (rubato ad un cittadino di Sant’Egidio alla Vibrata), un martello pneumatico, 300 dischi per merigliatrice, una 30ina di barre in rame lunghe un metro e mezzo. Valore complessivo, 5mila euro. Tutto nasce da un’indagine partita dal Commissariato di Polizia di San Benedetto del Tronto all’indomani di una tentata spaccata ai danni del distributore Erg del posto. I ladri, in quella circostanza, avevano usato un furgone poi abbandonato. Il mezzo è risultato oggetto di furto proprio dalla ditta di Tortoreto: sono stati gli agenti del Commissariato sanbenedettese a renderlo noto al titolare della ditta che, stando a quanto si è appreso, non si era accorto si aver subito il furto del furgone. Da qui la denuncia e l’avvio di tutta una serie di indagini incrociate tra Polizia e Carabinieri della stazione di Tortoreto. Fino alla scoperta fatta, nella notte, all’interno delle due villette. Le forze dell’ordine stanno lavorando per risalire ai ladri ed occupanti abusivi di entrambe le abitazioni

Condividi su:
Tortoreto – Cinquemila euro di refurtiva trovata in due villette - panoramica

Sintesi: Tutto materiale rubato da una ditta del posto

Tags

Articoli simili

Banner Terca 300×250
pubblicità