VeraTV

Cupra Marittima – La Sovrintendenza nega un prestito al Museo Malacologico

giugno 18
20:03 2015
Condividi su:
Cupra Marittima – La Sovrintendenza nega un prestito al Museo Malacologico - panoramica

Sintesi: Cupra Marittima - La Sovrintendenza nega un prestito al Museo Malacologico

Tags

Articoli simili

Cupra Marittima – La sovrintendenza nega un prestito al Museo Malacologico

Cupra Marittima – La sovrintendenza nega un prestito al Museo Malacologico
giugno 18
09:37 2015

Nove croci in madreperla che dovevano essere esposte in una mostra al Museo Malacologico di Cupra Marittima, già concesse in prestito dagli enti proprietari (monasteri, conventi e chiese della regione), sono state negate dalla Soprintendenza di Urbino perché in condizioni precarie, tali da non poter essere spostate dai luoghi di conservazione. Lo denuncia il direttore del Museo, Tiziano Cossignani, che ha scritto al ministro Dario Franceschini sollecitando un’ispezione ministeriale. "La richiesta di prestito – spiega Cossignani – voleva fare un po’ di pubblicità ai tesori delle Marche, sconosciuti ai più e difficilmente visibili nei siti di appartenenza e stimolare il restauro di alcune croci non in ottime condizioni di osservazione". Ma è intervenuto il ‘niet’ della Soprintendenza che "fino ad oggi non ha dato indicazioni ai possessori, non ha imposto prescrizioni, non ha fatto nulla per la tutela di quei tesori", tuona Cossignani, che parla di "un vero e proprio boicottaggio e un’esasperazione della burocrazia". "Ho ricevuto – aggiunge – lettere di diniego ‘fotocopia’, con motivazioni discutibili e difficilmente sostenibili: una croce è nella cucina di un convento appoggiata sul pavimento, una è appoggiata su una sedia in uno studio, una è in un deposito polveroso, una è in una biblioteca in bella vista, una in un museo parrocchiale, una in un museo comunale e una è in una sala di accoglienza, tutte con limitate protezioni, in ambienti non climatizzati, ma tutte, tranne due, in buone condizioni".

Condividi su:
Cupra Marittima – La sovrintendenza nega un prestito al Museo Malacologico - panoramica

Sintesi: Nove croci in madreperla erano già state concesse dai proprietari

Tags

Articoli simili