VeraTV

Regione Marche – Caso Zaffiri, il presidente Mastrovincenzo ‘sfiducia’ il suo vice

Regione Marche – Caso Zaffiri, il presidente Mastrovincenzo ‘sfiducia’ il suo vice
luglio 22
12:43 2015

Il presidente del Consiglio regionale delle Marche Antonio Mastrovincenzo invita Sandro Zaffiri a dimettersi dalla sua carica di vice presidente del Consiglio regionale delle Marche. "Le dichiarazioni intollerabili di Zaffiri nei confronti del Prefetto Gabrielli, hanno offeso la storia e l’immagine delle Marche – osserva in una nota -. La loro gravità ferisce l’istituzione che è stato chiamato a rappresentare e l’intera comunità regionale. Gli interventi svolti e il voto espresso a larga maggioranza ieri dall’Aula – aggiunge -, affermano la volontà del Consiglio regionale. Per questo chiedo a Sandro Zaffiri, nel rispetto dell’istituzione che rappresenta e di quanto votato dall’Aula, di dimettersi dalla sua carica di vice presidente del Consiglio regionale, quale gesto di grande responsabilità politica. Come presidente del Consiglio regionale – seguita Mastrovincenzo – mi assumo l’impegno di predisporre una regolamentazione che consenta, con il voto di una maggioranza qualificata dell’Aula, di revocare gli incarichi di presidente e vice presidente del Consiglio regionale, in presenza di fatti gravi come quelli rappresentati dalle inaccettabili dichiarazioni del vice presidente Zaffiri".

Condividi su:
Regione Marche – Caso Zaffiri, il presidente Mastrovincenzo ‘sfiducia’ il suo vice - panoramica

Sintesi: Polemiche dopo le accuse su Facebook rivolte al Prefetto Gabrielli

Tags

Articoli simili

Banner 300×250 Zibaldo.it

Iscriviti alla nostra Newsletter

PicenAmbiente banner 300×90
pubblicità