VeraTV

Martinsicuro – I residenti di via Positano protestano in Comune

Martinsicuro – I residenti di via Positano protestano in Comune
agosto 13
18:35 2015
Una delegazione dei residenti di Via Positano, dopo un breve sit in di protesta fuori al Comune, è stata accolta stamane dal sindaco della città truentina Paolo Camaioni. L’incontro, avvenuto in sala consiliare alla presenza dei componenti la giunta comunale, vuole trovare una soluzione all’ingarbugliata vicenda della via di Villa Rosa, nata come strada di cantiere e di fatto non facente parte del Piano Regolatore comunale. Il Comune ritiene quindi la stessa abusiva e, pur comprendendo le lamentele dei cittadini, si sente impossibilitata ad agire.
Afferma il Sindaco, Paolo Camaioni: "Capiamo lo sfogo dei residenti, ma via Politano nasce come strada di cantiere in una lottizzazione, regolata da una convenzione scaduta. Non rientra nella progettazione del Piano Regolatore Generale, per cui la procedura di sanatoria risulta oltremodo complessa". Ma i residenti si sentono abbandonati dalle autorità comunali, lamentando mancanza di sicurezza e di decoro. "Quando abbiamo comprato casa qui – dichiara uno dei residenti – eravamo certi di essere in una strada pubblica e non privata. Abbiamo avuto più volte rassicurazioni da parte dell’amministrazione comunale, ora chiediamo che alle parole seguano i fatti". Vista la mancanza del legale del comune e del funzionario dell’ufficio tecnico, l’incontro è stato aggiornato a dopo il 15 settembre. In questo lasso di tempo, l’amministrazione comunale raccoglierà tutte le informazioni necessarie al fine di dirimere questa intrigata vicenda. 

Condividi su:
Martinsicuro – I residenti di via Positano protestano in Comune - panoramica

Sintesi: La protesta ha portato a un incontro con il sindaco, ma le distanze restano lontane

Tags

Articoli simili