VeraTV

Civitanova – Autostrada della droga, arrestati due sambenedettesi

Civitanova – Autostrada della droga, arrestati due sambenedettesi
ottobre 14
19:39 2015

La Polizia di Stato, al termine di una complessa attività di indagine, ha arrestato Savino Genovese, di 22 anni, e Vitale Ciardi, di 28, campani di origine ma residenti a San Benedetto del Tronto. I due sono stati intercettati, al termine di un pedinamento, nei pressi del casello di Civitanova Marche dell’A14, viaggiavano su due auto diverse, dopo essersi incontrati a San Benedetto del Tronto. L’operazione è stata condotta dalla Squadre Mobile di Ascoli Piceno in collaborazione con i colleghi di Macerata. Genovese, alla vista dei poliziotti, ha cercato di invertire il senso di marcia, ma è stato bloccato. In auto, una Opel Astra, occultati sotto il sedile passeggero, c’erano due involucri contenenti kg. 2,1 di eroina di purissima qualità. Anche la Volkswagen Golf condotta da Ciardi è stata bloccata e controllata; all’interno venivano rinvenute e sequestrate due mazzette di banconote, per 11.360 euro. La successiva perquisizione domiciliare eseguita presso un casolare a Castorano (Ascoli Piceno) nella disponibilità di entrambi, ha portato al ritrovamento e al sequestro di oltre 400 gr. di eroina, oltre che materiale atto al confezionamento e sostanze da taglio, mentre in un appartamento a Porto d’Ascoli, sono state trovate e sequestrate delle sostanze da taglio e infine in un altro appartamento a San Benedetto del Tronto, altri 14.950 euro. I due arrestati sono stati rinchiusi presso il carcere di Camerino a disposizione dell’autorità giudiziaria di Macerata. Una volta immesso sul mercato, lo stupefacente sequestrato avrebbe fruttato circa 300 mila euro. 

Condividi su:
Civitanova – Autostrada della droga, arrestati due sambenedettesi - panoramica

Sintesi: La Polizia li trova con oltre 2 kg di eroina in auto

Tags

Articoli simili

Tercas-notte-musei
pubblicità