VeraTV

Fermo – Il sindaco Calcinaro esprime vicinanza ai vigili

Fermo – Il sindaco Calcinaro esprime vicinanza ai vigili
ottobre 27
18:47 2015

"Esprimo vicinanza assoluta ai vigili urbani per il gesto perpetrato nei loro confronti, lo ritengo assolutamente gravissimo e senza precedenti verso i pubblici ufficiali nella nostra città, alieno dalla cultura e dalla tradizione di Fermo". Così il sindaco Paolo Calcinaro sui colpi di fucile a piombini esplosi contro l’ingresso dell’ufficio dell’autoparco dei vigili urbani. Il fatto è avvenuto ieri sera intorno alle 20. Otto agenti rientravano dal turno di lavoro nell’autoparco comunale, nei pressi dell’istituto zooprofilattico, per cambiarsi, lasciare i mezzi di lavoro e quindi far rientro a casa. Una volta usciti dallo spogliatoio i vigili hanno sentito alcuni colpi di fucile sparati all’improvviso e sono corsi a nascondersi. I colpi sono stati sparati ad altezza d’uomo. Sulla vicenda indaga la polizia. "Sono sicuro – ha concluso il sindaco – che i fermani, a fronte di questo episodio, sapranno stringersi attorno ai vigili urbani che quotidianamente, dall’alba fino a sera, garantiscono e sono impegnati in un essenziale servizio pubblico sulle strade. Ho grande fiducia nel lavoro degli inquirenti e nella città che saprà anche aiutare le indagini".

Condividi su:
Fermo – Il sindaco Calcinaro esprime vicinanza ai vigili - panoramica

Sintesi: "Ho grande fiducia nel lavoro degli inquirenti e nella città che saprà anche aiutare le indagini"

Tags

Articoli simili