VeraTV

Expo – Olive ascolane il piatto marchigiano più mangiato

Expo – Olive ascolane il piatto marchigiano più mangiato
novembre 01
16:15 2015

Sono le olive ascolane il cibo marchigiano più gettonato ad Expo, tanto che nei sei mesi ne sono distribuiti circa mille chilogrammi al Padiglione della Coldiretti, davanti a pesche della Valdaso e di Montelabbate, salame di Fabriano, ciauscolo e vino di visciole. E’ emerso dal bilancio regionale dell’evento, in occasione della chiusura dell’Esposizione universale. Per quanto riguarda la presenza delle Marche, protagoniste di due settimane dedicate, sono state 15mila le persone coinvolte nel corso di un centinaio tra degustazioni, eventi e laboratori organizzati, assieme a più di un migliaio di agricoltori del territorio. Cinque le tonnellate di prodotti agroalimentari made in Marche consumati, oltre alle olive. "Nella nostra regione abbiamo dei tesori enogastronomici che vanno promossi e tutelati ed Expo è stata un’occasione preziosa in tal senso – sottolinea Tommaso Di Sante, presidente di Coldiretti Marche -. Una scelta che è stata premiata dai riconoscimenti dei tanti entusiasti visitatori ma anche dalla convinzione che l’esposizione ha aiutato a restituire dignità e valore al lavoro nei campi".

Condividi su:
Expo – Olive ascolane il piatto marchigiano più mangiato - panoramica

Sintesi: Consumati mille chili di prodotto solo allo stand Coldiretti

Articoli simili

Banner 300×250 Zibaldo.it

Iscriviti alla nostra Newsletter

PicenAmbiente banner 300×90
pubblicità