VeraTV

Allarme furti in Provincia di Teramo: dodici in meno di una notte

Allarme furti in Provincia di Teramo: dodici in meno di una notte
novembre 02
11:32 2015

E’ allarme furti in Provincia di Teramo. Tra ieripomeriggio e stanotte i ladri hanno violato ben dodici abitazioni, molte dellequali in centro storico. Ladri ad Isola del Gran Sasso, dove sono stati a messia segno cinque furti, e alcuni sono risultati solo tentati. Ladri in varie zonedi Teramo: Val Vomano, San Nicolò, via Bonolis a ridosso di viale Crucioli. Ladrianche a Morro d’Oro, dove sono stati razziati contanti e ori per un valore di20mila euro. Dodici case violate in meno di mezza giornata, complice lafestività di Ognissanti, giorno in cui molte famiglie erano magari fuori casa. Nonsempre i delinquenti hanno potuto agire indisturbati. Ci sono stati casi, come aTeramo, in cui i ladri hanno rovistato tra cassetti e portagioie, mentre iproprietari dormivano. Monta la preoccupazione, perchè non si tratta più diepisodi sporadici. I furti messi a segno stanotte sommati a quelli delle scorsesettimane, anche lungo la costa, sono oggetto di accurate indagini da parte deiCarabinieri del Reparto Operativo della Compagnia di Teramo. Le famiglievittime dell’assalto dei ladri stanno, man mano, presentando denuncia. Madenunce a parte, preziosa per gli inquirenti si conferma la collaborazione siadi chi è rimasto vittima del furto sia di testimoni, persone che notano movimentistrani nei pressi di qualche abitazione, macchine sospette magari con a bordopersonaggi non del posto, mai visti in zona. Ad Isola, ad esempio, un ragazzoha avvistato una Audi A6 bianca, aggirarsi lentamente nella zona, solo con unuomo alla guida. Ha verificato, grazie a una app sul telefonino, il numero ditarga e l’auto risultava rubata. Ha così comunicato l’informazione aicarabinieri. Nel frattempo la macchina, probabilmente con tutta la banda abordo, è sparita. Non tutti i ladri riescono a sfuggire alle forze dell’ordine:due pregiudicati di San Benedetto del Tronto, rispettivamente di 30 e 40 anni, sonofiniti in manette per il furto di una borsa e di un Iphone 5 trafugati daun’auto a Cologna Spiaggia. La loro Renault Clio con cui tentavano la fuga èstata bloccata dai carabinieri sul lungomare di Giulianova dai carabinieri

Condividi su:
Allarme furti in Provincia di Teramo: dodici in meno di una notte - panoramica

Sintesi: I carabinieri chiedono ai cittadini di collaborare

Tags

Articoli simili

Banner 300×250 Zibaldo.it

Iscriviti alla nostra Newsletter

Nepi banner 300×90
pubblicità