VeraTV

Porto Sant’Elpidio – Sindaco accerchiato dai rom, facevano barbecue in strada

Porto Sant’Elpidio – Sindaco accerchiato dai rom, facevano barbecue in strada
novembre 03
09:50 2015
Stavolta non solo panni stesi ma un vero e proprio barbecue in strada. Protagonisti della cena on the road una piccola carovana di nomadi ferma con le roulotte in via Miralfiori, in piena zona industriale sud.
Passando con l’auto il sindaco Franchellucci ha visto del fumo venire dal mezzo della strada, ha osservato e poi è intervenuto. Ma il gruppo di rom intento a cucinare della carne in mezzo alla carreggiata, non ha gradito la presa di posizione del sindaco di Porto Sant’Elpidio e lo hanno accerchiato. Il primo cittadino ha provato a risolvere la questione con il dialogo, spiegando che non potevano sostare lì, né tantomeno cucinare per strada, ma si è trovato minacciato da due rom che l’hanno ‘costretto’ a risalire in auto.
Condividi su:
Porto Sant’Elpidio – Sindaco accerchiato dai rom, facevano barbecue in strada - panoramica

Sintesi: L'episodio nel tardo pomeriggio di venerdì in via Miralfiori

Tags

Articoli simili

Banner 300×250 Zibaldo.it

Iscriviti alla nostra Newsletter

PicenAmbiente banner 300×90
pubblicità