VeraTV

Ancona – Perseguitò e sequestrò la fidanzatina di 17 anni

Ancona – Perseguitò e sequestrò la fidanzatina di 17 anni
novembre 05
10:37 2015

Quattro anni e sei mesi di carcere per stalking e sequestro di persona ai danni dell’ex fidanzatina diciassettenne di Ancona. E’ la pena inflitta dal tribunale di Ancona a Mentor Berisha, 22 anni, di origine kosovara, per fatti accaduti tra luglio e dicembre 2014. L’imputato, ora ai domiciliari, aveva respinto le accuse, sostenendo di non aver perseguitato la ragazza e che invece i due stavano ancora insieme anche se il rapporto era piuttosto tormentato. Doveva anche rispondere di ingiurie e minacce nei confronti della madre della minorenne. Dopo un precedente arresto per stalking, era stato di nuovo fermato il 28 dicembre dalla polizia dopo essere piombato in casa della ex fidanzata e aver ferito ad una coscia con un coltello il ragazzo che era con lei. In quell’occasione era evaso, si era recato a casa dell’ex fidanzata e, dopo aver aggredito l’amico di lei, aveva condotto la giovane a casa propria per convincerla a tornare insieme. Poi l’aveva lasciata andare e la polizia, allertata dalla famiglia di lei, l’aveva ritrovata piangente in centro ad Ancona. I giudici hanno concesso alla ragazza e alla madre risarcimenti rispettivi di 10 mila e 2.500 euro. La difesa proporrà appello contro la sentenza

Condividi su:
Ancona – Perseguitò e sequestrò la fidanzatina di 17 anni - panoramica

Sintesi: Doveva anche rispondere di accuse e minacce

Tags

Articoli simili

Zibaldo 2banner 300×250
Banner 300×250 Zibaldo.it
TERCAS banner 300×90
pubblicità