VeraTV

Ascoli – Crimini di guerra, chiesto risarcimento per due milioni di euro

Ascoli – Crimini di guerra, chiesto risarcimento per due milioni di euro
novembre 06
19:44 2015

Due milioni di euro di risarcimento danni. Questa larichiesta presentata dai familiari di quattro persone di San Benedetto delTronto deportate in Germania durante la seconda guerra mondiale. E’ in corsodavanti al tribunale civile di Ascoli Piceno il processo per il risarcimentodei danni per crimini di guerra intentato contro la Germania da alcunifamiliari dei deportati, assistiti dall’ avvocato Lucio Olivieri. Il giudiceEnza Foti si è riservata 90 giorni per acquisire ulteriore documentazione delleparti civili e fissare la data della nuova udienza. La sentenza è dunque attesaper i primi mesi del 2016. La Germania non si è costituita in giudizio, nonriconoscendo la giurisdizione italiana sul caso. Una scelta che fa seguito aduna sentenza del 2012 della Corte internazionale di Giustizia dell’Aia,nonostante un pronunciamento contrario della Corte costituzionale Italiana,emesso nel 2014.

Condividi su:
Ascoli – Crimini di guerra, chiesto risarcimento per due milioni di euro - panoramica

Sintesi: Questa la richiesta dei famigliari di quattro persone

Tags

Articoli simili

Zibaldo 2banner 300×250
Banner 300×250 Zibaldo.it
TERCAS banner 300×90
pubblicità