VeraTV

Corinaldo – Massacra il nonno a martellate, 35enne in manette

Corinaldo – Massacra il nonno a martellate, 35enne in manette
novembre 11
16:46 2015

È’ stato trasferito nel carcere di Montacuto Mattia Morganti, il 35enne che stamane, ha aggredito il nonno, Giuseppe Manoni, di 74 anni a colpi di martello e coltello fuori della sua abitazione in via Crocifissetto 11 a Corinaldo. Il giovane, che ha disturbi psichici, dopo aver colpito il nonno, sottoposto ad intervento chirurgico all’ospedale di Torrette, si è costituito nella vicina caserma dei carabinieri dove alla presenza del suo difensore, avv.Stefano Mengucci, è stato interrogato dal pm Irene Bilotta, ammettendo le sue responsabilità, anche se non ha fornito il movente. A quanto risulterebbe, ci sarebbero stati dei dissidi. L’ipotesi nei suoi confronti è di tentato omicidio aggravato. Manoni e’ in prognosi riservata.

Condividi su:
Corinaldo – Massacra il nonno a martellate, 35enne in manette - panoramica

Sintesi: Mattia Morganti, con problemi psichici, si è costituito

Tags

Articoli simili

Banner 300×250 Zibaldo.it

Iscriviti alla nostra Newsletter

PicenAmbiente banner 300×90
pubblicità