VeraTV

Ancona – Funerali Pierini, sulla bara due rose con i nomi della figlia e del marito

Ancona – Funerali Pierini, sulla bara due rose con i nomi della figlia e del marito
novembre 16
17:38 2015

Due rose, una bianca e una rossa, con i nomi della sedicenne e del padre Fabio Giacconi, che ora lotta tra la vita e la morte, appoggiate sulla bara di legno bianco. Un dolore composto, lacrime silenziose hanno accompagnato oggi nell’abbazia di Santa Mara in Castagnola a Chiaravalle l’ultimo saluto a Roberta Pierini, 49 anni, uccisa ad Ancona dal fidanzato della figlia con tre colpi di pistola.

La ragazzina, ora accusata di concorso nell’omicidio della madre e nel tentato omicidio del padre, avrebbe voluto partecipare al funerale ma poi, insieme ai difensori e a famigliari, ha deciso che non era opportuno. Prima della cerimonia funebre, officiata da don Giuseppe Giacani, da Don Isidoro Lucconi e dal cappellano dell’Aeronautica militare don Giancarlo, una cugina di Fabio ha letto una lettera in cui ha immaginato le parole che la ragazzina avrebbe scritto alla madre se fosse stata presente:

"Ciao mamma… non ti vedrò più ma da lassù mi guiderai, da lassù ti chiedo di pregare per babbo e per me, ha bisogno di noi e noi abbiamo bisogno di te. Ciao mamma". "Grazie Roberta – ha detto don Giuseppe – con la tua morte si è aperta in noi una riflessione sulla sacralità della vita e su un impegno maggiore nell’essere più attenti ai giovani che a volte non sanno o non riescono a vedere chiaramente ciò che è bene e ciò che è male".

Condividi su:
Ancona – Funerali Pierini, sulla bara due rose con i nomi della figlia e del marito - panoramica

Sintesi: La 49enne è stata uccisa dal fidanzato della figlia 16enne

Tags

Articoli simili