VeraTV

Teramo – Associazioni venatorie chiedono dimissioni presidenti ATC

Teramo – Associazioni venatorie chiedono dimissioni presidenti ATC
gennaio 18
18:26 2016

Una gestione “approssimativa, improvvisata e inconcludente” quella degli Atc teramani Salinello e Vomano. E per questo motivo le associazioni venatorie Arci Caccia, Enalcaccia, Libera Caccia e Anuu chiedono le dimissioni dei rispettivi presidenti, Francesco Sabini e Franco Porrini. E le quattro associazioni intervengono pubblicamente per prendere le distanze dalle accuse che i due Atc insieme a Federcaccia hanno rivolto all’assessore regionale Dino Pepe e alle Gadit, cui si sono rivolte per ottenere in tempi rapidi tutto l’incartamento relativo alle operazioni di censimento della beccaccia, piene di errori secondo loro. Secondo Arcicaccia, Anuu, Liberacaccia e Enalcaccia, anche il corso di formazione dei monitoratori della beccaccia effettuato dagli Atc non poteva essere riconosciuto perchè non rispondeva ai requisiti previsti e non potevano essere dunque inseriti nell’Albo stilato dalla Provincia di Teramo cacciatori formatisi con quel corso. Le associazioni venatorie contestano infine i continui attacchi degli Atc all’indirizzo dell’Ispra, l’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale

Condividi su:
Teramo – Associazioni venatorie chiedono dimissioni presidenti ATC - panoramica

Sintesi: Sempre più tesi i rapporti in seno al mondo della caccia

Tags

Articoli simili

TERCAS banner 300×250
Zibaldo 2banner 300×250
Banner 300×250 Zibaldo.it
pubblicità