VeraTV

Martinsicuro – Miss Italia 2015 in Abruzzo: “La gaffe? Mi ha dato visibilità”

Martinsicuro – Miss Italia 2015 in Abruzzo: “La gaffe? Mi ha dato visibilità”
gennaio 19
12:07 2016

Stivaletti borchiati, outfit total black e un leggero accenno di trucco. Si è presentata così Miss Italia 2015, alias Alice Sabatini, alla città di Martinsicuro dove in mattinata era attesa per un breve saluto prima di proseguire il suo tuor in giro per l’Abruzzo che la vede impegnata nella presentazione della seconda edizione della semifinale regionale del concorso in programma il prossimo agosto proprio nella città truentina. "E’ una grande opportunità – ha detto la bella viterbese – Miss Italia mi ha dato la possibilità di conoscere l’Italia e farmi conoscere". Nelle prossime ore farà tappa a Colonnella e Alba Adriatica. "Ho incontrato persone gentili ed accoglienti – ha sottolineato la 19enne, attesissima anche nelle Marche. Sorridente e bellissima, Alice è tornata sulla celebre gaffe durante la finalissima dello scorso 20 settembre. Alla domanda sul periodo storico in cui le sarebbe piaciuto vivere, la giovane viterbese aveva risposto: “1942, per poter vedere la seconda guerra mondiale”. Uno scivolone che aveva fatto indignare il web e che oggi spiega così: "Ridirei ciò che ho detto ma cercando di spiegarmi meglio. La mia frase aveva un significato diverso e più profondo rispetto al messaggio che è passato – ha ribadito la Miss, che poi ha aggiunto – Chiederei a Simona Ventura di non togliermi il microfono e di lasciarmi spiegare". Un capitolo ormai per la più bella d’Italia che ironizza: "I primi mesi sono stati difficili ma infondo, quanto accaduto, mi ha dato molta visibilità"

Condividi su:
Martinsicuro – Miss Italia 2015 in Abruzzo: “La gaffe? Mi ha dato visibilità” - panoramica

Sintesi: Nelle prossime ore la bella viterbese è attesa nelle Marche

Tags

Articoli simili

veratv 300×90 TGM
veratv 300×90 TGA
pubblicità