VeraTV

Sant’Elpidio – Andrea Della Valle coinvolto nell’operazione “Fuorigioco”

Sant’Elpidio – Andrea Della Valle coinvolto nell’operazione “Fuorigioco”
gennaio 26
13:51 2016

C’è anche Andrea Della Valle, attuale vicepresidente del gruppo Tod’s e amministratore delegato – nonché vicepresidente – della Fiorentina, nell’operazione “Fuorigioco” della Guardia di Finanza. L’imprenditore di Casette d’Ete, fratello di Diego Della Valle, è l’unico personaggio marchigiano finito nella rete degli inquirenti. A coordinare le indagini è la Procura di Napoli. Due i provvedimenti eseguiti: un avviso di chiusura indagini preliminari, in cui compaiono i nomi di 64 persone tra dirigenti sportivi, procuratori e calciatori, ed un decreto di sequestro nei confronti di 8 procuratori, 37 dirigenti sportivi, tra cui Andrea Della Valle, e 17 calciatori. Sequestri che nel complesso si aggirerebbero sui 12milioni di euro. Tra le ipotesi di reato evasione fiscale e false fatturazioni. Secondo il sostituto procuratore Vincenzo Piscitelli “i procuratori dei calciatori provvedevano a fatturare in maniera fittizia alle società le loro prestazioni, simulando che l’opera di intermediazione fosse resa nell’interesse esclusivo dei club, mentre di fatto venivano tutelati gli interessi dei loro assistiti”. Gli investigatori parlano di un "fenomeno generalizzato" nel calcio italiano, vale a dire la progressiva lievitazione degli oneri relativi agli ingaggi dei calciatori.

Condividi su:
Sant’Elpidio – Andrea Della Valle coinvolto nell’operazione “Fuorigioco” - panoramica

Sintesi: Un'inchiesta portata avanti dalla Procura di Napoli

Tags

Articoli simili