VeraTV

San Benedetto – Elezioni 2016, nel centrodestra si punta alle primarie

San Benedetto – Elezioni 2016, nel centrodestra si punta alle primarie
febbraio 08
19:09 2016
Inattesa, quasi clamorosa. La svolta nel centrodestra arriva nel periodo di carnevale, ma non sembra proprio trattarsi di uno scherzo. Forza Italia tenta di ricucire lo strappo con almeno parte della coalizione e propone le primarie per scegliere il candidato sindaco che si dovrà confrontare con centrosinistra e Movimento 5 Stelle.
"Le primarie erano state proposte al tavolo dei partiti ed erano stato bocciate a maggioranza. Si aspettava questo terzo nome di Fratelli d’Italia per riaprire le trattative. Ora, invece, ritornano le primarie. 
Ben vengano se servono per ricompattare il centrodestra e per andare a governare questa città. Se tutti vogliamo che questa accada". 
Unità che però non sarà facile da ritrovare in una coalizione è spaccata in tre: Forza Italia a sostegno di Piunti, una corrente civica con Giorgio De Vecchis e la sua lista Orgoglio Sambenedettese e lo schieramento Fratelli D’Italia-Lega Nord con Massimiliano Castagna. Il giorno che ipotizzano i forzisti? Il 6 marzo, lo stesso delle primarie di centrosinistra: una soluzione che limiterebbe, tra l’altro, anche il rischio di inquinamento. Sarà la svolta che ricompatterà il centrodestra o – come già sostiene qualcuno – ormai è troppo tardi?
Condividi su:
San Benedetto – Elezioni 2016, nel centrodestra si punta alle primarie - panoramica

Sintesi: La coalizione resta spaccata in tre parti

Tags

Articoli simili

VIVI 300×250
TERCAS banner 300×90
pubblicità