VeraTV

Ascoli – Giallo della morte di Albertini, sabato mattina l’autopsia

Ascoli – Giallo della morte di Albertini, sabato mattina l’autopsia
febbraio 19
17:07 2016

E’ fissata per domani mattina alle 8.30 presso l’obitorio dell’ospedale Mazzoni di Ascoli Piceno l’autopsia sul corpo di Giovanni Albertini, il 58enne ascolano morto la notte del 18 febbraio, a poche ore di distanza da una violenta lite avuta la sera prima in piazza del Popolo con un commerciante di 44 anni indagato dalla Procura di Ascoli per omicidio preterintenzionale. L’esame autoptico che il pm Umberto Monti ha affidato ai medici legali Pietro Alessandrini e Sabina Canestrari è volto a stabilire le cause del decesso e se c’è un nesso di causalità con i colpi ricevuti durante la lite avvenuta per motivi ancora non chiari. L’indagato ha nominato quale perito di parte il medico legale Marco Tisè; non hanno invece nominato un loro perito i familiari del deceduto, la madre e i tre figli. Non ci sono dubbi che ci sia stata la lite, alla quale hanno assistito alcuni testimoni che hanno prestato soccorso ad Albertini, sanguinante a terra. L’uomo è poi andato sulle sue gambe a casa della madre, alla quale ha riferito l’accaduto e si è messo a letto. Nottetempo l’anziana donna lo ha trovato in bagno privo di vita. Secondo i familiari, già diversi anni fa tra Albertini e il commerciante indagato c’erano stati momenti di tensione, con un’altra lite.

Condividi su:
Ascoli – Giallo della morte di Albertini, sabato mattina l’autopsia - panoramica

Sintesi: Poche ore prima del decesso era rimasto ferito in una lite

Articoli simili

Tercas-notte-musei
pubblicità