VeraTV

Controlli dei carabinieri nel Piceno, chiuso un bar a Castel di Lama

Controlli dei carabinieri nel Piceno, chiuso un bar a Castel di Lama
febbraio 20
18:37 2016
Controlli simili messi in atto anche nel Piceno con tre persone finite in manette ed altrettante denunciate
A Castel di Lama chiuso, in via temporanea, un bar in cui i carabinieri erano intervenuti per risse e disturbo alla quiete pubblica. 
I militari hanno anche intercettato un 30enne ascolano che era evaso dai domiciliari per portare a spasso il cane. 
Due sambenedettesi, di 53 anni e 29 anni, erano destinatari di ordinanze di custodia cautelare e, dopo essere stati identificati, sono stati arrestati. 
Due persone, una  di Ascoli Piceno e l’altra di Acquasanta Terme sono state denunciate. Avevano rubato 100 lastre di travertino dal cantiere di una villa in costruzione in zona Valledacqua e, a bordo di un trattore gommato, le stavano trasportando lungo la Salaria. 
Il terzo ad essere deferito è stato un albanese che aveva messo a segno un furto in un’abitazione di Poggio di Bretta nell’ottobre 2015. 
Condividi su:
Controlli dei carabinieri nel Piceno, chiuso un bar a Castel di Lama - panoramica

Sintesi: Rubano 100 lastre di travertino da un cantiere, denunciate due persone

Tags

Articoli simili