VeraTV

Calcio Serie B – Il Lanciano batte il Brescia e dice 33

marzo 05
19:37 2016
Condividi su:
Calcio Serie B – Il Lanciano batte il Brescia e dice 33 - panoramica

Sintesi: Calcio Serie B – Il Lanciano batte il Brescia e dice 33

Tags

Articoli simili

Calcio Serie B – Il Lanciano batte il Brescia e dice 33

Calcio Serie B – Il Lanciano batte il Brescia e dice 33
marzo 05
18:04 2016

La lunga rincorsa sembra completata, ma adesso viene il bello: il Lanciano supera il Brescia con un gol di Ferrari e si ritrova – dopo un’eternità – fuori dalla zona retrocessione. Al “Biondi” i rossoneri, che con Magliarulo hanno incassato una sola sconfitta, si presentano con l’albero di natale che vede in Ferrari punto di riferimento avanzato supportato da Marilungo e Di Francesco. 4-2-3-1 per il Brescia di Boscaglia, che nelle ultime tre trasferte ha ottenuto altrettante sconfitte: Geijo davanti a tutti, con il trio Kupisz-Morosini-Embalo subito dietro. Primi minuti senza emozioni, con i padroni di casa che provano a forzare il ritmo ma senza trovare grandi spazi dalle parti di Minelli. Al 25’ Morosini cerca la porta dai venti metri, palla di poco fuori dallo specchio. Alla mezz’ora ecco il gol che sblocca il risultato e che varrà poi l’intera posta in palio. Cross di Vitale e colpo di testa di Ferrari. Il Brescia accusa il colpo e rischia anche di subire il raddoppio al 33’: su conclusione potente di Di Francesco Minelli non trattiene, ma poi Marilungo nel tentativo di tap-in commette fallo. Gli ospiti sfiorano il pari con Geijo che però al 41’ si fa ipnotizzare da Cragno: nello scontro il portiere subisce una tacchettata non gli permette di rientrare in campo per la ripresa. Il dodicesimo Casadei, però, non fa rimpiangere l’assenza del collega a dieci minuti dalla fine, quando si oppone alla grande ad un colpo di testa di Morosini. È la più grande occasione da gol del secondo tempo per il Brescia, che non riesce a sfondare ed incappa nella quarta sconfitta consecutiva lontano dal Rigamonti. Il Lanciano dice 33 e scopre di essere in salute, abbatte le rondinelle e si ritrova fuori dalla zona play out. La primavera sembra già arrivata, ma adesso la Virtus dovrà confermarsi.

Condividi su:
Calcio Serie B – Il Lanciano batte il Brescia e dice 33 - panoramica

Sintesi: Ai rossoneri basta un gol di Ferrari nel primo tempo

Tags

Articoli simili