VeraTV

Ascoli – Carbon, la Regione nomina un commissario straordinario

Ascoli – Carbon, la Regione nomina un commissario straordinario
marzo 19
12:28 2016

La giunta regionale, su proposta dell’assessore all’Ambiente Angelo Sciapichetti, ha nominato Cesare Spuri,  dirigente del Dipartimento regionale per le politiche integrate e la sicurezza della Regione, commissario straordinario regionale con l’incarico di ottemperare alla diffida del presidente del Consiglio dei Ministri del 21 dicembre scorso relativa alla bonifica e alla messa in sicurezza permanente dell’area SGL Carbon. La discarica infatti è oggetto di sanzione comunitaria. L’area è ubicata nella cosiddetta “vasca di prima pioggia”. La diffida prevede 10 mesi di tempo per il completamento dell’intervento. Allo stato attuale, queste tempistiche non coincidono con il cronoprogramma del Progetto operativo di bonifica presentato dalla Restart srl che prevede 42 mesi di lavori. Al commissario Spuri spetterà quindi il compito di verificare con urgenza se possano essere attuate soluzioni alternative  a quelle previste dal POB che garantiscano l’adempimento delle richieste della diffida.

Condividi su:
Ascoli – Carbon, la Regione nomina un commissario straordinario - panoramica

Sintesi: Cesare Spuri dovrà vigilare sul piano operativo di bonifica

Tags

Articoli simili

Banner Terca 300×250
pubblicità