VeraTV

Porto Sant’Elpidio – Vincenzino Santoni dal carcere: “Sono tranquillo”

aprile 16
18:14 2016
Condividi su:
Porto Sant’Elpidio – Vincenzino Santoni dal carcere: “Sono tranquillo” - panoramica

Sintesi: Porto Sant'Elpidio - Vincenzino Santoni dal carcere: "Sono tranquillo"

Tags

Articoli simili

Porto Sant’Elpidio – Vincenzino Santoni dal carcere: “Sono tranquillo”

Porto Sant’Elpidio – Vincenzino Santoni dal carcere: “Sono tranquillo”
aprile 16
16:33 2016
A pochi giorni dalla "sua" Gran Fondo torna a parlare Vincenzino Santoni, l’ex manager di ciclismo ora in carcere per reati fiscali, e lo fa attraverso una lettera scritta di suo pugno. "Sono tranquillo, perché sbagliare una volta non significa sbagliare di nuovo. Ho sempre ammesso le mie colpe del passato, parlo del periodo fino al 2007, quando ero in un giro forse molto più grande di me. Ma ora a tutti dico che la Gran Fondo è un patrimonio della città di Porto Sant’Elpidio e di tutta la provincia di Fermo.". Sono queste le parole di Santoni, simbolo del ciclismo fermano e marchigiano, finito in manette per reati fiscali. Una vicenda, la sua, che ha fato molto discutere nell’elpidiense, anche perché l’arresto è arrivato a pochi giorni dalla Gran Fondo, evento per cui Santoni era tornato ad avvicinarsi al mondo delle due ruote, dopo una carriera come manager che lo aveva visto anche nella Acqua & Sapone del Re Leone Mario Cipollini. Proprio per alcuni reati fiscali relativi a quel periodo Santoni – che ha scelto il patteggiamento – ora deve scontare due anni e quattro mesi di reclusione. Dopo il successo della Gran Fondo, però, il 56 enne responsabile marketing del comitato Grande Ciclismo di Porto Sant’Elpidio ha voluto scrivere una lettera di suo pugno dal carcere. "L’obiettivo era proprio questo: una giornata di festa per il ciclismo nei 20 Comuni attraversati da una carovana di colori".
Condividi su:
Porto Sant’Elpidio – Vincenzino Santoni dal carcere: “Sono tranquillo” - panoramica

Sintesi: Lettera del 56enne ex manager di Cipollini: "Contento per la buona riuscita della Gran Fondo"

Tags

Articoli simili

Tercas-notte-musei
pubblicità