VeraTV

Grottammare – Anziana scomparsa: mistero su un ombrello rosso

maggio 06
19:44 2016
Condividi su:
Grottammare – Anziana scomparsa: mistero su un ombrello rosso - panoramica

Sintesi: Grottammare - Anziana scomparsa: mistero su un ombrello rosso

Tags

Articoli simili

Grottammare – Anziana scomparsa: mistero su un ombrello rosso

Grottammare – Anziana scomparsa: mistero su un ombrello rosso
maggio 06
12:54 2016

Una tempesta di segnalazioni e un ombrello rosso. Tanto basta a riaccendere le speranze della famiglia di Guida Virgili, l’85enne scomparsa da casa domenica scorsa. Al quinto giorno di ricerche ininterrotte, l’anziana – originaria di Carassai ma residente in via Crivelli, a Grottammare – sembra essere svanita nel nulla. Eppure c’è chi giura di averla vista proprio nei pressi del suo paese natìo, dove la donna spesso si recava in visita ai parenti e dove – nei giorni precedenti la scomparsa – aveva detto al figlio di voler tornare. Ma proviamo a fare il punto. Due persone avrebbero riferito ai Carabinieri di aver incrociato Guida, la sera del primo maggio lungo la Statale 16 all’altezza del torrente dell’Acquarossa, a metà strada tra Grottammare e Cupra Marittima . Sempre secondo il racconto dei testimoni l’anziana stringeva tra le mani un sacchetto di plastica e un ombrello rosso. Lo stesso che a detta del figlio Antonio Coacci, mancherebbe da casa, insieme alle ciabatte e alle medicine che probabilmente la donna ha portato con sé. Guida – certa di voler raggiungere Carassai a piedi – potrebbe aver perso l’orientamento. L’85enne soffre, infatti di alzheimer. Una malattia che ripetute volte, in passato, l’aveva portata ad allontanarsi da casa per ore. In altre circostanze però –  ha sottolineato il figlio – la madre aveva chiesto un passaggio, riuscendo comunque a tornare a casa. Per questo era stata presa in considerazione anche la testimonianza di uomo che avrebbe detto di aver visto Guida su un pullman diretto da Ripatransone verso la costa. Segnalazione che purtroppo è risultata infondata. Così, dopo aver controllato tutti gli autobus della Start e confrontandosi con gli autisti, le ricerche si sono spostate ad ovest della Statale, dal parcheggio Saccoccia, vicino al distributore di benzina, fino al centro di Cupra. E’ qui che due squadre miste di pompieri, Protezione Civile, corpo forestale si alternano giorno e notte per riportare Guida a casa, sana e salva. 

Condividi su:
Grottammare – Anziana scomparsa: mistero su un ombrello rosso - panoramica

Sintesi: L'anziana - che soffre di alzheimer - potrebbe aver perso l'orientamento nel tragitto verso Carassai

Tags

Articoli simili

Tercas-notte-musei
pubblicità