VeraTV

Banda dei bancomat, parcheggiava l’Audi dei furti a Porto Sant’Elpidio

Banda dei bancomat, parcheggiava l’Audi dei furti a Porto Sant’Elpidio
settembre 29
15:51 2016

A Porto Sant’Elpidio avevano un appartamento e un garage dove parcheggiare l’Audi RS6 utilizzata per i colpi, esattamente in zona Faleriense. Faceva base nel fermano la banda dei bancomat arrestata dai carabinieri di Osimo dopo il doppio colpo messo a segno in una sola notte a Monte Urano e Recanati. La banda di criminali, tutti pugliesi, dall’inizio dell’anno aveva messo a segno una serie di assalti a bancomat di filiali bancarie, uffici postali, casse continue di distributori di carburanti e gioiellerie nelle Marche, Puglia ed Emilia Romagna. Si tratta di quattro pluripregiudicati brindisini. Le indagini dell’operazione "Cashpoint" sono partite dopo il furto di un bancomat a Polverigi (Ancona) con la tecnica dell’esplosione di gas acetilene il 2 gennaio 2016, seguito ad un colpo a Padiglione di Osimo, dove l’apparato Atm è stato asportato lo scorso aprile. L’Audi è risultata invece rubata a Porto San Giorgio.

Condividi su:
Banda dei bancomat, parcheggiava l’Audi dei furti a Porto Sant’Elpidio - panoramica

Sintesi: Quattro gli arresti da parte dei CC di Osimo nell'operazione Cashpoint

Tags

Articoli simili