VeraTV

Terremoto – Caccia agli sciacalli, un arresto e tre fogli di via tra Fabriano e Amandola

Terremoto – Caccia agli sciacalli, un arresto e tre fogli di via tra Fabriano e Amandola
novembre 05
13:55 2016
Era pronto per entrare in azione il 27enne albanese pizzicato dalla Polizia mentre tentava di far irruzione in una casa di Fabriano disabitata a seguito del terremoto. Ad allertare le forze dell’ordine una chiamata al 113 per segnalare la presenza sospetta di un uomo. All’arrivo della Volante, il giovane aveva ancora la torcia e i guanti in mano. Arrestato, dovrà ora rispondere di tentato furto. 
I controlli anti-sciacallaggio hanno portato all’emissione di tre fogli di via nei confronti di due donne di origine rumena ed un cittadino marocchino, anche questi arrivati senza un giustificato motivo a Fabriano mentre ad Amandola i carabinieri di Montegiorgio hanno sorpreso ad Amandola due pregiudicati di origine rumena rispettivamente di 60 e 36 anni da anni residenti a Grottazzolina (Fermo), che a bordo di furgone Fiat Iveco si aggiravano con fare sospetto, nelle strade e tra le case sparse già danneggiate dalle ultime scosse. All’interno del mezzo i militari hanno diversi attrezzi da scasso, tutti sequestrati. 
Condividi su:
Terremoto – Caccia agli sciacalli, un arresto e tre fogli di via tra Fabriano e Amandola - panoramica

Sintesi: Sempre ad Amandola i Carabinieri hanno sorpreso due pregiudicati rumeni pronti ad entrare in azione

Tags

Articoli simili