VeraTV

Ancona – La Polizia arresta spacciatore in zona Brecce Bianche

Ancona – La Polizia arresta spacciatore in zona Brecce Bianche
gennaio 15
15:32 2017

La Polizia di Stato di Ancona ha scovato una centrale di spaccio di metadone a cui si rifornivano diversi tossicodipendenti.

Gli agenti della sezione narcotici della Squadra Mobile avevano individuato un 28enne dimorante a Brecce Bianche, con piccoli precedenti, lavori saltuari e un tenore di vita elevato, non commisurato alle sue entrate.

E’ stato pedinato discretamente e al momento propizio, è scattato un blitz con irruzione nell’appartamento di un parente del giovane, ignaro della sua doppia vita.

Nella camera occupata dal 28enne è stato rinvenuto un tesoretto di 100 boccette di metadone, per circa 2 litri di sostanza stupefacente, quasi impossibile da reperire sul mercato, perché somministrata solo dal Sert e dietro prescrizione medica nell’ambito di una valutazione del percorso complessivo dei pazienti.

Domani la convalida e il processo per direttissima. Ma le indagini proseguono per capire la provenienza del medicinale stupefacente sequestrato in un quantitativo che non ha eguali di recente in provincia. Una delle ipotesi è che provenga da fuori regione.

Condividi su:
Ancona – La Polizia arresta spacciatore in zona Brecce Bianche - panoramica

Sintesi: In stanza rinvenute 100 boccette di metadone

Tags

Articoli simili

Banner Terca 300×250
pubblicità