VeraTV

Ascoli – Zingara in casa di una 84enne a Monticelli, arrestata dai carabinieri

Ascoli – Zingara in casa di una 84enne a Monticelli, arrestata dai carabinieri
marzo 25
10:10 2017

Salve sono Laura si ricorda di me? Poi baci e abbracci per carpire la fiducia dell’anziana malcapitata. Così nella giornata di venerdì una donna di Alba Adriatica si è introdotta in casa di un’anziana nel popoloso quartiere di Monticelli ad Ascoli Piceno. Dopo averla messa a proprio agio e circuita era riuscita a ripulirle l’appartamento, arraffando oro, soldi e gioielli. La truffatrice era riuscita nel suo piano, se non che i figli dell’84enne che vivono al piano di sotto, incuriositi dagli strani rumori sul pianerottolo sono andati a controllare e hanno trovato la zingara che alla loro vista ha tentato di scappare. Sul portone ha trovato però i carabinieri che avevano ricevuto diverse segnalazioni per la presenza nel quartiere di giovani donne di etnia sinti. La donna è ora agli arresti domiciliari per tentata truffa e sostituzione di persona ma era già una sorvegliata speciale con obbligo di soggiorno nella città di Alba Adriatica, evidentemente violato perché era arrivata ad Ascoli. Ma anche la Vallata del Tronto non è stata risparmiata dai furti nell’ultima settimana le denunce sono state circa una decina solo nel comune di Colli. Particolarmente preso di mira il centro storico dove i colpi avvengono dal pomeriggio al cuore della notte con i ladri che entrano con facilità nelle case portando via anche magri bottini. 

Condividi su:
Ascoli – Zingara in casa di una 84enne a Monticelli, arrestata dai carabinieri - panoramica

Sintesi: Allarme truffe e furti anche in Vallata, specie a Colli

Tags

Articoli simili

Banner Terca 300×250
pubblicità