VeraTV

Ascoli – Varchi, da oggi si fa sul serio

Ascoli – Varchi, da oggi si fa sul serio
aprile 07
12:00 2017
Stop alla tolleranza, largo alle multe. Da oggi chi sbaglia, paga. Chi non rispetterà i varchi sarà sanzionato. Il 7 aprile è il giorno che fa da spartiacque fra i due mesi di sensibilizzazione e la reale entrata in vigore delle Ztl. Ma quali sono le zone a traffico limitato?
Uno è a presidio dell’Area Pedonale incrocio Via Trieste con Corso Mazzini – zona Largo Crivelli. In questa zona il transito è consentito esclusivamente ad un limitato numero di autorizzati (mezzi del mercato, corrieri e residenti in zona). Gli altri quattro varchi sono invece posizionati a presidio delle Zone a Traffico Limitato. Tutti sono ripresi da una telecamere che registrerà le targhe dei mezzi in transito per sanzionare quelli che in divieto. L’occhio del grande fratello si accenderà sul varco Carmine: cioè tra C/so Mazzini, e Piazza Matteotti. Sul varco Bonaccorsi: in Piazza Viola, intersezione con via Bonaccorsi. Su Varco Mercantini: in via Mercantini nel punto di confluenza con via Palestro. Ed, infine, Varco Cairoli: telecamera ubicata in via Cairoli, incrocio con via Marucci. Il traffico sarà libero fra le 5 e le 9 di mattina e all’ora di pranzo cioè fra le 12.45 e le 15.30. In altri orari: spazio alle sanzioni. Ogni zona avrà un pannello digitale con su scritto: varco attivo o inattivo per informare la cittadinanza. Una manovra per liberare il centro storico dalle auto. 
Condividi su:
Ascoli – Varchi, da oggi si fa sul serio - panoramica

Sintesi: Via alle multe dopo due mesi di tollerenza

Tags

Articoli simili

Tercas-notte-musei
pubblicità