VeraTV

Teramo – Matteo Renzi leader assoluto ovunque in Italia

Teramo – Matteo Renzi leader assoluto ovunque in Italia
maggio 01
04:50 2017

Stravince Matteo Renzi in provoncia di Teramo. Stravince a Pineto con l’85% delle preferenze grazie al dinamismo del consigliere regionale Lucisno Monticelli, renziano della prima ora e si afferma bene anche a Teramo e a Nicolò. Si è votato oggi fino alle 20.

Questi i risultati a Teramo e San Nicolò:

87 Renzi 37 Orlando 15 Emiliano i risultati per San Nicolò.

 

TERAMO CENTRO:

Renzi 717

Orlando 173

Emiliano 110

A quasi 400.000 schede scrutinate nel cuore della notte, Matteo Renzi è saldamente in testa alle primarie Pd con il 71,1% delle preferenze. Orlando si attesta al 21,1%, Emiliano è fermo al 7,8%. ​«Una responsabilità straordinaria!! Grazie di cuore a questa comunità di donne e uomini che credono nell’Italia. Avanti, insieme», ha scritto l’ex premier postando su Instagram un biglietto firmato da lui e dal ministro Maurizio Martina prima di tenere il suo primo discorso da vincitore dalla sede Pd di largo del Nazareno, a Roma.

Nonostante i timori della vigilia, il flop delle primarie è scongiurato. I numeri sono inferiori al passato (alle ultime consultazioni dem votarono 2,8 milioni di persone) ma fanno comunque esultare Matteo Renzi, vincitore secondo i pronostici. «Una grande festa della democrazia», esulta l’ex leader mentre i rivali Andrea Orlando e Michele Emiliano non si pronunciano in attesa dei dati finali.

Nel giorno delle primarie non è mancato l‘attacco di Beppe Grillo: «È completamente insensata la polemica sulla ‘democrazia dei clic’ che sarebbe inferiore alla ‘democrazia delle schede di cartà, nasconde una visione antistorica, antitecnologica, orientata al passato piuttosto che al futuro».

Condividi su:
Teramo – Matteo Renzi leader assoluto ovunque in Italia - panoramica

Sintesi: Ha strccciato Orlando ed Emiliano

Articoli simili

Banner Terca 300×250
pubblicità