VeraTV

Macerata – Prefetto a sfollati: “Non posso precettare le strutture”

Macerata – Prefetto a sfollati: “Non posso precettare le strutture”
maggio 02
15:10 2017
Nessuna precettazione per i camping che ospitano gli sfollati del sisma ma vogliono far spazio ai turisti, e un tavolo di confronto a breve. E’ l’esito dell’incontro avuto da una delegazione di terremotati con il prefetto di Macerata Roberta Preziotti. 
"Non possiamo spostarci ancora, devono lasciarci almeno un minimo di serenità. Non possono disgregare le famiglie", hanno detto al prefetto gli sfollati, rimasti a colloquio in Prefettura dalle 11 alle 13. 
"Il prefetto Preziotti – ha poi riferito la delegazione ai cronisti – ci ha spiegato che non può precettare le strutture, dato che non c’è lo stato d’urgenza. Ci ha assicurato però la convocazione di un tavolo di confronto entro due o tre giorni con Regione e Protezione civile, per cercare di scongiurare il trasloco o comunque di sistemare la situazione". 
All’incontro hanno partecipato Diego Camillozzi e Ludvina Cinti, del comitato La terra trema noi no, e Monica Pierdomenico e Claudia Pedoni, ospiti del camping Natural Village.
(foto Ansa)
Condividi su:
Macerata – Prefetto a sfollati: “Non posso precettare le strutture” - panoramica

Sintesi: I Comitati ospiti in strutture del fermano hanno ottenuto un nuovo tavolo con Protezione Civile e Regione

Tags

Articoli simili