VeraTV

Ponte di Rubbianello, la sindaca Mircoli scrive alle due Province

Ponte di Rubbianello, la sindaca Mircoli scrive alle due Province
maggio 22
17:57 2017
Un anno fa il primo appello. Oggi la sindaca Mircoli torna all’attacco sul ponte di Rubbianello. Ha atteso, con pazienza, che le due province dessero novità sulla ricostruzione dell’importante opera viaria che collega Monte Rubbiano, per l’esattezza Rubbianello, a  Montefiore. Andando così a legare due province: quella di Ascoli e quella di Fermo. Oggi Teresa Mircoli lancia un nuovo appello dopo aver scritto una lettera  una lettera aperta ai presidenti delle Province di Fermo ed Ascoli affinché si sblocchi la situazione. 
Quattro anni fa ci fu il primo crollo di due campane del ponte, seguito nella primavera del 2016 da un altro importante cedimento della struttura portante. Un silenzio che la sindaca definisce "sconcertante ed inquietante che sta strapazzando i diritti della nostra popolazione e le esigenze del nostro territorio". 
Per Mircoli si sta abusando della pazienza di un territorio di confine, umiliando la gente che vi abita. Tutto tace da troppo tempo. Da ancor prima che divenisse sindaco. C’è un progetto ma non si capisce perché sia ancora tutto fermo. 
Mircoli sottolinea anche che gli argini del fiume Aso sono pericolosi e che, in caso di altra alluvione, la situazione diventerebbe preoccupante per l’intera zona. Sul finire della missiva la sindaca chiede risposte certe e tempi certi per la ricostruzione dell’infrastruttura viaria che oggi è una ferita aperta per Monte Rubbiano. 
Condividi su:
Ponte di Rubbianello, la sindaca Mircoli scrive alle due Province - panoramica

Sintesi: "Silenzio su una vicenda sconcertante ed inquientante"

Tags

Articoli simili