VeraTV

Montefiore dell’Aso – Ira Porrà su Fb: “Farò i nomi di chi non vuole il ponte di Rubbianello”

Montefiore dell’Aso – Ira Porrà su Fb: “Farò i nomi di chi non vuole il ponte di Rubbianello”
settembre 12
14:09 2017
Dal megafono utilizzato nell’ultima manifestazione sul ponte di Rubbianello, a quello della piazza virtuale. Il sindaco di Montefiore Lucio Porrà si sfoga su Facebook per i continui intoppi legati alla realizzazione dell’opera di collegamento tra le due sponde del fiume Aso.

“Nei prossimi giorni farò i nomi di chi non vuole il ponte" – tuona Porrà che invoca un intervento forte della Regione che da tempo ha stanziato 3 milioni di euro per rirpristinarlo. Il primo crollo del ponte risale al dicembre 2013 quando la piena ingoiò due campate sul lato piceno e ad oggi seppure i soldi ci siano i lavori non sono partiti.

L’ultima riunione c’è stata il 31 agosto ricorda il sindaco di Montefiore. Nella conferenza dei servizi che ha definito le ultime piccole mancanze progettuali ci si era lasciati dicendo che il martedì successivo, vale a dire una settimana fa, tutta la documentazione sarebbe stata inviata in Regione e al provveditorato opere pubbliche per la validazione del progetto esecutivo in modo da poter partire con i lavori ad ottobre come promesso dal presidente della provincia Paolo d’Erasmo durante la manifestazione agostana.

Cosa che ad oggi non è avvenuta dice Porrà che se la prende con gli uffici della Provincia di Ascoli a cui è affidata la pratica, passata dal lato piceno dopo un primo avvio dell’iter da parte della provincia di Fermo. Il sindaco di Montefiore dell’Aso parla di malaburocrazia: non è questione di fondi dice, perché erano stati trovati anche i 400mila euro per ulteriori affidamenti, saltati fuori dopo il terremoto che avrebbe ulteriormente indebolito la struttura.
Condividi su:
Montefiore dell’Aso – Ira Porrà su Fb: “Farò i nomi di chi non vuole il ponte di Rubbianello” - panoramica

Sintesi: Il sindaco è un fiume in piena e se la prende con la Provincia

Tags

Articoli simili

Montefiore dell’Aso – Ira Porrà su Fb: “Farò i nomi di chi non vuole il ponte di Rubbianello”

Montefiore dell’Aso – Ira Porrà su Fb: “Farò i nomi di chi non vuole il ponte di Rubbianello”
settembre 12
14:09 2017
Dal megafono utilizzato nell’ultima manifestazione sul ponte di Rubbianello, a quello della piazza virtuale. Il sindaco di Montefiore Lucio Porrà si sfoga su Facebook per i continui intoppi legati alla realizzazione dell’opera di collegamento tra le due sponde del fiume Aso.

“Nei prossimi giorni farò i nomi di chi non vuole il ponte" – tuona Porrà che invoca un intervento forte della Regione che da tempo ha stanziato 3 milioni di euro per rirpristinarlo. Il primo crollo del ponte risale al dicembre 2013 quando la piena ingoiò due campate sul lato piceno e ad oggi seppure i soldi ci siano i lavori non sono partiti.

L’ultima riunione c’è stata il 31 agosto ricorda il sindaco di Montefiore. Nella conferenza dei servizi che ha definito le ultime piccole mancanze progettuali ci si era lasciati dicendo che il martedì successivo, vale a dire una settimana fa, tutta la documentazione sarebbe stata inviata in Regione e al provveditorato opere pubbliche per la validazione del progetto esecutivo in modo da poter partire con i lavori ad ottobre come promesso dal presidente della provincia Paolo d’Erasmo durante la manifestazione agostana.

Cosa che ad oggi non è avvenuta dice Porrà che se la prende con gli uffici della Provincia di Ascoli a cui è affidata la pratica, passata dal lato piceno dopo un primo avvio dell’iter da parte della provincia di Fermo. Il sindaco di Montefiore dell’Aso parla di malaburocrazia: non è questione di fondi dice, perché erano stati trovati anche i 400mila euro per ulteriori affidamenti, saltati fuori dopo il terremoto che avrebbe ulteriormente indebolito la struttura.
Condividi su:
Montefiore dell’Aso – Ira Porrà su Fb: “Farò i nomi di chi non vuole il ponte di Rubbianello” - panoramica

Sintesi: Il sindaco è un fiume in piena e se la prende con la Provincia

Tags

Articoli simili

Banner 300×250 Zibaldo.it

Iscriviti alla nostra Newsletter

Elite supermercati banner 300×90
pubblicità