VeraTV

Filottrano – Il pappagallo di Michele Scarponi si posa sulla spalla della moglie

Filottrano – Il pappagallo di Michele Scarponi si posa sulla spalla della moglie
settembre 21
17:44 2017

Un incontro. Le due donne di Michele Scarponi si ritrovano. Da un lato la moglie Anna Tommasi, uscita per una passeggiata. Dall’altra lei, la fedele compagna di mille pedalate, la pappagallina Ara.

Molti la chiamavano Franky così come lo stesso campione di ciclismo. Dopo la morte dell’Aquila di Filottrano, aveva suscitato stupore e commozione perché, per giorni, aveva vegliato il luogo dell’incidente dove centinaia e centinaia di persone avevano deposto fiori in ricordo di Michele.

Era il 22 aprile e la tragedia si era consumata alle prime luci dell’alba. Un furgone, guidato da un uomo del posto che conosceva bene Scarponi, aveva impatto contro la bici del campione che era morto sul colpo.

Dopo qualche giorno di veglia, Franky, la pappagallina Ara di Giacomo Luchetta, era tornata a volare per la sua Aquila. Di lei non si era saputo più nulla fino ad ieri quando Anna è uscita per una passeggiata. Lungo la sua strada ha incontrato Franky che non ha perso un attimo.

Si è avvicinata e le si è posata sulla spalla, proprio come faceva con Michele. Anna ha commentato su istagram che nulla accade per caso.

L’incontro tra le due ha suscitato molto commozione, anche sui social, perché la ferita per la morte del grande campione è ancora viva. 

Condividi su:
Filottrano – Il pappagallo di Michele Scarponi si posa sulla spalla della moglie - panoramica

Sintesi: Anna era uscita per una passeggiata

Tags

Articoli simili

Filottrano – Il pappagallo di Michele Scarponi si posa sulla spalla della moglie

Filottrano – Il pappagallo di Michele Scarponi si posa sulla spalla della moglie
settembre 21
17:44 2017

Un incontro. Le due donne di Michele Scarponi si ritrovano. Da un lato la moglie Anna Tommasi, uscita per una passeggiata. Dall’altra lei, la fedele compagna di mille pedalate, la pappagallina Ara.

Molti la chiamavano Franky così come lo stesso campione di ciclismo. Dopo la morte dell’Aquila di Filottrano, aveva suscitato stupore e commozione perché, per giorni, aveva vegliato il luogo dell’incidente dove centinaia e centinaia di persone avevano deposto fiori in ricordo di Michele.

Era il 22 aprile e la tragedia si era consumata alle prime luci dell’alba. Un furgone, guidato da un uomo del posto che conosceva bene Scarponi, aveva impatto contro la bici del campione che era morto sul colpo.

Dopo qualche giorno di veglia, Franky, la pappagallina Ara di Giacomo Luchetta, era tornata a volare per la sua Aquila. Di lei non si era saputo più nulla fino ad ieri quando Anna è uscita per una passeggiata. Lungo la sua strada ha incontrato Franky che non ha perso un attimo.

Si è avvicinata e le si è posata sulla spalla, proprio come faceva con Michele. Anna ha commentato su istagram che nulla accade per caso.

L’incontro tra le due ha suscitato molto commozione, anche sui social, perché la ferita per la morte del grande campione è ancora viva. 

Condividi su:
Filottrano – Il pappagallo di Michele Scarponi si posa sulla spalla della moglie - panoramica

Sintesi: Anna era uscita per una passeggiata

Tags

Articoli simili

Filottrano – Il pappagallo di Michele Scarponi si posa sulla spalla della moglie

Filottrano – Il pappagallo di Michele Scarponi si posa sulla spalla della moglie
settembre 21
17:44 2017

Un incontro. Le due donne di Michele Scarponi si ritrovano. Da un lato la moglie Anna Tommasi, uscita per una passeggiata. Dall’altra lei, la fedele compagna di mille pedalate, la pappagallina Ara.

Molti la chiamavano Franky così come lo stesso campione di ciclismo. Dopo la morte dell’Aquila di Filottrano, aveva suscitato stupore e commozione perché, per giorni, aveva vegliato il luogo dell’incidente dove centinaia e centinaia di persone avevano deposto fiori in ricordo di Michele.

Era il 22 aprile e la tragedia si era consumata alle prime luci dell’alba. Un furgone, guidato da un uomo del posto che conosceva bene Scarponi, aveva impatto contro la bici del campione che era morto sul colpo.

Dopo qualche giorno di veglia, Franky, la pappagallina Ara di Giacomo Luchetta, era tornata a volare per la sua Aquila. Di lei non si era saputo più nulla fino ad ieri quando Anna è uscita per una passeggiata. Lungo la sua strada ha incontrato Franky che non ha perso un attimo.

Si è avvicinata e le si è posata sulla spalla, proprio come faceva con Michele. Anna ha commentato su istagram che nulla accade per caso.

L’incontro tra le due ha suscitato molto commozione, anche sui social, perché la ferita per la morte del grande campione è ancora viva. 

Condividi su:
Filottrano – Il pappagallo di Michele Scarponi si posa sulla spalla della moglie - panoramica

Sintesi: Anna era uscita per una passeggiata

Tags

Articoli simili

Filottrano – Il pappagallo di Michele Scarponi si posa sulla spalla della moglie

Filottrano – Il pappagallo di Michele Scarponi si posa sulla spalla della moglie
settembre 21
17:44 2017

Un incontro. Le due donne di Michele Scarponi si ritrovano. Da un lato la moglie Anna Tommasi, uscita per una passeggiata. Dall’altra lei, la fedele compagna di mille pedalate, la pappagallina Ara.

Molti la chiamavano Franky così come lo stesso campione di ciclismo. Dopo la morte dell’Aquila di Filottrano, aveva suscitato stupore e commozione perché, per giorni, aveva vegliato il luogo dell’incidente dove centinaia e centinaia di persone avevano deposto fiori in ricordo di Michele.

Era il 22 aprile e la tragedia si era consumata alle prime luci dell’alba. Un furgone, guidato da un uomo del posto che conosceva bene Scarponi, aveva impatto contro la bici del campione che era morto sul colpo.

Dopo qualche giorno di veglia, Franky, la pappagallina Ara di Giacomo Luchetta, era tornata a volare per la sua Aquila. Di lei non si era saputo più nulla fino ad ieri quando Anna è uscita per una passeggiata. Lungo la sua strada ha incontrato Franky che non ha perso un attimo.

Si è avvicinata e le si è posata sulla spalla, proprio come faceva con Michele. Anna ha commentato su istagram che nulla accade per caso.

L’incontro tra le due ha suscitato molto commozione, anche sui social, perché la ferita per la morte del grande campione è ancora viva. 

Condividi su:
Filottrano – Il pappagallo di Michele Scarponi si posa sulla spalla della moglie - panoramica

Sintesi: Anna era uscita per una passeggiata

Tags

Articoli simili