VeraTV

Ancona – Souvenir cancerogeni sequestrati dalla Forestale

Ancona – Souvenir cancerogeni sequestrati dalla Forestale
ottobre 04
17:11 2017
I carabinieri forestali di Ancona e di Jesi San Marcello hanno sequestrato un pericoloso minerale composto da cromo esavalente, cancerogeno e tossico per la salute, esposto per la vendita da un negozio di Jesi con la falsa dicitura "calcite rossa".
Il cromo esavalente, per capirsi, è quello che diede vita ad uno dei più grossi processi nella storia d’America. Un caso giudiziario che ispirò anche il film Erin Brockovich più forte della verità con Julia Roberts
Porzioni di questo pericoloso elemento chimico è stato rintracciato in altri minerali da collezione, dello stesso tipo, venduti lo scorso 23 agosto ad una cittadina ignara del pericolo per la salute. Non si trattava, infatti, di calcite ma del pericolosissimo Dicromato di potassio.

Gli accertamenti tecnici sul minerale acquisito dai Militari sono stati svolti dall’Università di Camerino, che ha effettuato analisi dettagliate con utilizzo di raggi X, presso il Laboratorio di Mineralogia.
Denunciato il titolare del negozio per frode nell’esercizio del commercio. Ora rischia pene fino a due anni di reclusione.
I carabinieri forestali raccomandano la massima cautela nell’acquisto di prodotti simili, costituiti da dicromato di potassio, prodotto cancerogeno e tossico. 
Chiunque abbia notato, esposti in vendita, o acquistato minerali con evidenti cristalli rossi innaturali, come in questa foto, solubili in acqua è pregato di contattare i carabinieri Forestali di Ancona.
Condividi su:
Ancona – Souvenir cancerogeni sequestrati dalla Forestale - panoramica

Sintesi: Venduti in un negozio di Jesi

Tags

Articoli simili

Ancona – Souvenir cancerogeni sequestrati dalla Forestale

Ancona – Souvenir cancerogeni sequestrati dalla Forestale
ottobre 04
17:11 2017
I carabinieri forestali di Ancona e di Jesi San Marcello hanno sequestrato un pericoloso minerale composto da cromo esavalente, cancerogeno e tossico per la salute, esposto per la vendita da un negozio di Jesi con la falsa dicitura "calcite rossa".
Il cromo esavalente, per capirsi, è quello che diede vita ad uno dei più grossi processi nella storia d’America. Un caso giudiziario che ispirò anche il film Erin Brockovich più forte della verità con Julia Roberts
Porzioni di questo pericoloso elemento chimico è stato rintracciato in altri minerali da collezione, dello stesso tipo, venduti lo scorso 23 agosto ad una cittadina ignara del pericolo per la salute. Non si trattava, infatti, di calcite ma del pericolosissimo Dicromato di potassio.

Gli accertamenti tecnici sul minerale acquisito dai Militari sono stati svolti dall’Università di Camerino, che ha effettuato analisi dettagliate con utilizzo di raggi X, presso il Laboratorio di Mineralogia.
Denunciato il titolare del negozio per frode nell’esercizio del commercio. Ora rischia pene fino a due anni di reclusione.
I carabinieri forestali raccomandano la massima cautela nell’acquisto di prodotti simili, costituiti da dicromato di potassio, prodotto cancerogeno e tossico. 
Chiunque abbia notato, esposti in vendita, o acquistato minerali con evidenti cristalli rossi innaturali, come in questa foto, solubili in acqua è pregato di contattare i carabinieri Forestali di Ancona.
Condividi su:
Ancona – Souvenir cancerogeni sequestrati dalla Forestale - panoramica

Sintesi: Venduti in un negozio di Jesi

Tags

Articoli simili

Banner Terca 300×250
pubblicità