VeraTV

San Benedetto – Aveva scippato almeno 3 anziane sul lungomare, arrestato

San Benedetto – Aveva scippato almeno 3 anziane sul lungomare, arrestato
ottobre 12
10:55 2017
Era diventato il terrore delle vecchiette che passeggiavano sul lungomare. Le scippava delle borse ma era particolarmente attratto da catenine in oro e preziosi collier. Ora l’uomo, un  marocchino di 30 anni residente a San Benedetto è stato arrestato dai Carabinieri della locale Compagnia, su ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa da Gip del Tribunale di Ascoli Piceno (dott.ssa Annalisa Giusti), su richiesta del Pubblico Ministero (dott. Umberto Monti) che ha concordato con le indagini condotte dai militari per alcuni mesi in modo attento e perseverante.
 Il 30enne è accusato di almeno tre episodi di scippo compiuti nei passati mesi estivi ai danni di anziani del posto. Il bottino è stato recuperato e restituito alle vittime del reato. Un altro caso simile si era registrato nei giorni scorsi a Grottammare nei pressi della scuola Speranza, dove una donna che stava camminando per strada si è sentita strattonare da qualcuno.
Era una persona con il cappuccio in testa che l’ha afferrata, le ha strappato la collana trascinandola a terra. Tanto che la vittima è stata poi medicata al Pronto Soccorso per una brutta ferita alla testa.
Ma l’azione dei Carabinieri ha dimostrato, ancora una volta, che la collaborazione con i cittadini, quando solerte, consente di raggiungere rapidi e concreti risultati. Tutti sono, pertanto, invitati a chiamare subito il 112, ovvero recarsi  personalmente in caserma per esporre denunce o soprusi di ogni genere, nonché contattare telematicamente l’Arma anche attraverso il sito www.carabinieri.it.
Condividi su:
San Benedetto – Aveva scippato almeno 3 anziane sul lungomare, arrestato - panoramica

Sintesi: Il marocchino 30enne era attratto dalle catenine d'oro

Tags

Articoli simili

San Benedetto – Aveva scippato almeno 3 anziane sul lungomare, arrestato

San Benedetto – Aveva scippato almeno 3 anziane sul lungomare, arrestato
ottobre 12
10:55 2017
Era diventato il terrore delle vecchiette che passeggiavano sul lungomare. Le scippava delle borse ma era particolarmente attratto da catenine in oro e preziosi collier. Ora l’uomo, un  marocchino di 30 anni residente a San Benedetto è stato arrestato dai Carabinieri della locale Compagnia, su ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa da Gip del Tribunale di Ascoli Piceno (dott.ssa Annalisa Giusti), su richiesta del Pubblico Ministero (dott. Umberto Monti) che ha concordato con le indagini condotte dai militari per alcuni mesi in modo attento e perseverante.
 Il 30enne è accusato di almeno tre episodi di scippo compiuti nei passati mesi estivi ai danni di anziani del posto. Il bottino è stato recuperato e restituito alle vittime del reato. Un altro caso simile si era registrato nei giorni scorsi a Grottammare nei pressi della scuola Speranza, dove una donna che stava camminando per strada si è sentita strattonare da qualcuno.
Era una persona con il cappuccio in testa che l’ha afferrata, le ha strappato la collana trascinandola a terra. Tanto che la vittima è stata poi medicata al Pronto Soccorso per una brutta ferita alla testa.
Ma l’azione dei Carabinieri ha dimostrato, ancora una volta, che la collaborazione con i cittadini, quando solerte, consente di raggiungere rapidi e concreti risultati. Tutti sono, pertanto, invitati a chiamare subito il 112, ovvero recarsi  personalmente in caserma per esporre denunce o soprusi di ogni genere, nonché contattare telematicamente l’Arma anche attraverso il sito www.carabinieri.it.
Condividi su:
San Benedetto – Aveva scippato almeno 3 anziane sul lungomare, arrestato - panoramica

Sintesi: Il marocchino 30enne era attratto dalle catenine d'oro

Tags

Articoli simili

Banner 300×250 Zibaldo.it

Iscriviti alla nostra Newsletter

PicenAmbiente banner 300×90
pubblicità