VeraTV

Colmurano – Si suicida nella casa lesionata dal sisma

Colmurano – Si suicida nella casa lesionata dal sisma
ottobre 24
12:58 2017

Torna nella casa lesionata dal sisma e si impicca a un albero del giardino. Tragedia a Colmurano dove un 79enne l’ha fatta finita nella giornata di lunedì. A trovarlo senza vita la moglie alla moglie. Lui l’aveva salutata dicendole che sarebbe andato a cambiare gli pneumatici dell’auto. Non vedendolo rientrare per pranzo la donna è uscita a cercarlo dal gommista, ma lì suo marito non era mai passato. Così ha raggiunto la loro vecchia casa che avevano dovuto lasciare a causa del terremoto ed è lì che ha fatto l’orribile scoperta. I motivi del gesto sono da accertare e lo stanno facendo i carabinieri, ma non è il primo caso simile nel periodo post-sisma.

Lo scorso giugno un 57enne di Sarnano er tornato nella casa di contrada Bocca di Cane, inagibile per il terremoto e si è impiccato; l’uomo che lavorava in un’azienda del posto e viveva solo, aveva lasciato un biglietto in cui spiegava come il suo gesto fosse legato al terremoto e alle conseguenti incertezze.

A fine estate uno sfollato ospite in un hotel della costa fermana ha tentato il suicidio volando giù dal balcone e lo stesso procuratore della Repubblica Giovanni Giorgio aveva definito «preoccupante» la situazione che si è determinata in seguito ai recenti eventi sismici, con un aumento delle persone in condizioni di disagio psichico che vengono segnalate da servizi sociali e Asur dei Comuni del circondario». Per questo aveva chiesto la nomina di un amministratore di sostegno. Ma i terremotati non devono sentirsi soli. Al loro fianco ci sono professionisti che operano per sostenerli. Come la fondazione Paoletti che, per tutta l’estate, ha dato vita ad una serie di incontri volti ad aiutare le popolazioni colpite dal sisma. 

Condividi su:
Colmurano – Si suicida nella casa lesionata dal sisma - panoramica

Sintesi: La moglie ha trovato il 79enne impiccato in giardino

Tags

Articoli simili

Colmurano – Si suicida nella casa lesionata dal sisma

Colmurano – Si suicida nella casa lesionata dal sisma
ottobre 24
12:58 2017

Torna nella casa lesionata dal sisma e si impicca a un albero del giardino. Tragedia a Colmurano dove un 79enne l’ha fatta finita nella giornata di lunedì. A trovarlo senza vita la moglie alla moglie. Lui l’aveva salutata dicendole che sarebbe andato a cambiare gli pneumatici dell’auto. Non vedendolo rientrare per pranzo la donna è uscita a cercarlo dal gommista, ma lì suo marito non era mai passato. Così ha raggiunto la loro vecchia casa che avevano dovuto lasciare a causa del terremoto ed è lì che ha fatto l’orribile scoperta. I motivi del gesto sono da accertare e lo stanno facendo i carabinieri, ma non è il primo caso simile nel periodo post-sisma.

Lo scorso giugno un 57enne di Sarnano er tornato nella casa di contrada Bocca di Cane, inagibile per il terremoto e si è impiccato; l’uomo che lavorava in un’azienda del posto e viveva solo, aveva lasciato un biglietto in cui spiegava come il suo gesto fosse legato al terremoto e alle conseguenti incertezze.

A fine estate uno sfollato ospite in un hotel della costa fermana ha tentato il suicidio volando giù dal balcone e lo stesso procuratore della Repubblica Giovanni Giorgio aveva definito «preoccupante» la situazione che si è determinata in seguito ai recenti eventi sismici, con un aumento delle persone in condizioni di disagio psichico che vengono segnalate da servizi sociali e Asur dei Comuni del circondario». Per questo aveva chiesto la nomina di un amministratore di sostegno. Ma i terremotati non devono sentirsi soli. Al loro fianco ci sono professionisti che operano per sostenerli. Come la fondazione Paoletti che, per tutta l’estate, ha dato vita ad una serie di incontri volti ad aiutare le popolazioni colpite dal sisma. 

Condividi su:
Colmurano – Si suicida nella casa lesionata dal sisma - panoramica

Sintesi: La moglie ha trovato il 79enne impiccato in giardino

Tags

Articoli simili

Zibaldo 2banner 300×250
Banner 300×250 Zibaldo.it
TERCAS banner 300×90
pubblicità