VeraTV

Calcio Serie C – Il Sudtirol passa al Riviera grazie a un autogol di Miceli

Calcio Serie C – Il Sudtirol passa al Riviera grazie a un autogol di Miceli
novembre 08
17:34 2017
Moriero cambia poco dopo la rimonta subita a Vicenza. Nel solito 4-3-3 torna titolare Patti che forma la coppia difensiva con Miceli; a centrocampo confermato il giovane trio Gelonese-Bove-Vallocchia, davanti Troianiello, Esposito e Di Massimo centrale. Ermetico il 3-5-2 del Sudtirol, che si presenta al Riviera delle Palme forte di quattro risultati utili consecutivi e una difesa che non incassa gol da quasi 400 minuti. Difesa che la Samb fatica moltissimo a bucare, anche per demeriti propri. I rossoblu, che sembrano anche bloccati mentalmente, costruiscono poco o nulla nella prima frazione: Di Massimo si sbatte in mezzo ai tre centrali altoatesini, ma dalle sue parti arrivano soltanto palloni sporchi. Si va al riposo sullo 0-0 tra i mugugni del pubblico di casa e dopo un’occasione di testa sciupata da Sgarbi. In avvio di ripresa la Samb prova a dare una scossa, soprattutto a se stessa: al 9’ Gelonese trova Di Massimo in area di rigore, ma il destro dell’attaccante si stampa sul palo; sulla seconda conclusione di Rapisarda Offredi mette in angolo. Tre minuti più tardi break centrale di Vallocchia, ma il tiro di destro non è preciso. Ci si aspetta un cambio di passo dalla squadra di Moriero, che invece si riaddormenta: l’ingresso in campo di Gyasi dà al Sudtirol quella fisicità che era mancata con Gatto e la difesa di casa comincia a ballare. A metà frazione Costantino, partito forse in fuorigioco, si ritrova solo contro Aridità, ma calcia malissimo; poi è la volta di Tait, che ci prova dai venti metri col destro ma non centra lo specchio. I presupposti per il gol ospite ci sono tutti e questo arriva al 35’ su tiro di Erlic: netta la deviazione di Miceli, ma l’impressione è che Aridità fosse comunque fuori dai giochi.
La Samb se ne esce tra i fischi del pubblico, Moriero se ne va. Anci viene cacciato: esonero per lui e per il vice Cudazzo.
Condividi su:
Calcio Serie C – Il Sudtirol passa al Riviera grazie a un autogol di Miceli - panoramica

Sintesi: La sconfitta costa la panchina a Moriero e al suo vice Cudazzo

Tags

Articoli simili

Calcio Serie C – Il Sudtirol passa al Riviera grazie a un autogol di Miceli

Calcio Serie C – Il Sudtirol passa al Riviera grazie a un autogol di Miceli
novembre 08
17:34 2017
Moriero cambia poco dopo la rimonta subita a Vicenza. Nel solito 4-3-3 torna titolare Patti che forma la coppia difensiva con Miceli; a centrocampo confermato il giovane trio Gelonese-Bove-Vallocchia, davanti Troianiello, Esposito e Di Massimo centrale. Ermetico il 3-5-2 del Sudtirol, che si presenta al Riviera delle Palme forte di quattro risultati utili consecutivi e una difesa che non incassa gol da quasi 400 minuti. Difesa che la Samb fatica moltissimo a bucare, anche per demeriti propri. I rossoblu, che sembrano anche bloccati mentalmente, costruiscono poco o nulla nella prima frazione: Di Massimo si sbatte in mezzo ai tre centrali altoatesini, ma dalle sue parti arrivano soltanto palloni sporchi. Si va al riposo sullo 0-0 tra i mugugni del pubblico di casa e dopo un’occasione di testa sciupata da Sgarbi. In avvio di ripresa la Samb prova a dare una scossa, soprattutto a se stessa: al 9’ Gelonese trova Di Massimo in area di rigore, ma il destro dell’attaccante si stampa sul palo; sulla seconda conclusione di Rapisarda Offredi mette in angolo. Tre minuti più tardi break centrale di Vallocchia, ma il tiro di destro non è preciso. Ci si aspetta un cambio di passo dalla squadra di Moriero, che invece si riaddormenta: l’ingresso in campo di Gyasi dà al Sudtirol quella fisicità che era mancata con Gatto e la difesa di casa comincia a ballare. A metà frazione Costantino, partito forse in fuorigioco, si ritrova solo contro Aridità, ma calcia malissimo; poi è la volta di Tait, che ci prova dai venti metri col destro ma non centra lo specchio. I presupposti per il gol ospite ci sono tutti e questo arriva al 35’ su tiro di Erlic: netta la deviazione di Miceli, ma l’impressione è che Aridità fosse comunque fuori dai giochi.
La Samb se ne esce tra i fischi del pubblico, Moriero se ne va. Anci viene cacciato: esonero per lui e per il vice Cudazzo.
Condividi su:
Calcio Serie C – Il Sudtirol passa al Riviera grazie a un autogol di Miceli - panoramica

Sintesi: La sconfitta costa la panchina a Moriero e al suo vice Cudazzo

Tags

Articoli simili

Banner 300×250 Zibaldo.it

Iscriviti alla nostra Newsletter

Elite supermercati banner 300×90
pubblicità