VeraTV

Calcio Serie C – La Fermana è un osso duro, a Gubbio finisce 0-0

Calcio Serie C – La Fermana è un osso duro, a Gubbio finisce 0-0
novembre 20
12:43 2017

Gubbio e Fermana si spartiscono un punto a testa al termine di una gara con pochi brividi. Il pari soddisfa maggiormente gli uomini di mister Destro che, complici gli stop di Fano e Ravenna, rosicchiano qualche punto in classifica e tengono a distanza lo stesso Gubbio, staccato di tre lunghezze. Speculare 4-4-2 in campo. Gialloblù alle prese con qualche problema di formazione specie in difesa dove Manè prende il posto di Gennari. Quartetto completato da Clemente, Comotto e Sperotto. Petrucci, Grieco, Doninelli e Misin il reparto mediano con Lupoli e Sansovini in avanti. Dopo una breve fase di studio è il Gubbio a farsi vedere subito dalle parti di Valentini con Marchi, la conclusione trova pronto l’estremo difensore ospite. Si invertono le parti: al 17’ Sansovini impegna Volpe su suggerimento di Lupoli con un insidioso colpo di testa . I ritmi non sono altissimi, ma la gara scorre piacevole. Dopo la mezz’ora esce fuori il Gubbio: al 36’ Casiraghi manca l’aggancio in area. Poco dopo Sperotto disinnesca Kalombo davanti a Valentini. Nella ripresa provano ad uscire fuori gli ospiti e lo fanno con Lupoli che impiega poco meno di dieci minuti per trovare la via del gol, emozione strozzata in gola dalla segnalazione di fuorigioco. Dopo una iniziale prova di forza della compagine ospite prende in mano il pallino del gioco il Gubbio costringendo la Fermana ad abbassare il proprio baricentro nonostante gli ingressi in campo di Cremona e Da Silva ed il passaggio al 4-3-3. Minuti di fuoco per Valentini: al 60’ il Gubbio bussa dalle sue parti in diverse occasioni, di rilievo quella di Ciccone. Catenaccio e contropiede per la Fermana che subisce la maggior lucidità degli avversari. Al 73’ Sperotto trova Sansovini con un cross sul primo palo, ma la sfera si spegne di poco sul fondo. Non c’è altro da raccontare. Fermana e Gubbio se ne tornano a casa con un punto in più in classifica. Destro, grazie alla sosta obbligata dalla radiazione del Modena, potrà approfittare per recuperare gli infortunati e preparare i suoi al meglio per la difficile sfida dell’Euganeo contro la capolista Padova, domenica 3 dicembre.

Condividi su:
Calcio Serie C – La Fermana è un osso duro, a Gubbio finisce 0-0 - panoramica

Sintesi: Un punto importante per i canarini di mister Destro

Tags

Articoli simili

Calcio Serie C – La Fermana è un osso duro, a Gubbio finisce 0-0

Calcio Serie C – La Fermana è un osso duro, a Gubbio finisce 0-0
novembre 20
12:43 2017

Gubbio e Fermana si spartiscono un punto a testa al termine di una gara con pochi brividi. Il pari soddisfa maggiormente gli uomini di mister Destro che, complici gli stop di Fano e Ravenna, rosicchiano qualche punto in classifica e tengono a distanza lo stesso Gubbio, staccato di tre lunghezze. Speculare 4-4-2 in campo. Gialloblù alle prese con qualche problema di formazione specie in difesa dove Manè prende il posto di Gennari. Quartetto completato da Clemente, Comotto e Sperotto. Petrucci, Grieco, Doninelli e Misin il reparto mediano con Lupoli e Sansovini in avanti. Dopo una breve fase di studio è il Gubbio a farsi vedere subito dalle parti di Valentini con Marchi, la conclusione trova pronto l’estremo difensore ospite. Si invertono le parti: al 17’ Sansovini impegna Volpe su suggerimento di Lupoli con un insidioso colpo di testa . I ritmi non sono altissimi, ma la gara scorre piacevole. Dopo la mezz’ora esce fuori il Gubbio: al 36’ Casiraghi manca l’aggancio in area. Poco dopo Sperotto disinnesca Kalombo davanti a Valentini. Nella ripresa provano ad uscire fuori gli ospiti e lo fanno con Lupoli che impiega poco meno di dieci minuti per trovare la via del gol, emozione strozzata in gola dalla segnalazione di fuorigioco. Dopo una iniziale prova di forza della compagine ospite prende in mano il pallino del gioco il Gubbio costringendo la Fermana ad abbassare il proprio baricentro nonostante gli ingressi in campo di Cremona e Da Silva ed il passaggio al 4-3-3. Minuti di fuoco per Valentini: al 60’ il Gubbio bussa dalle sue parti in diverse occasioni, di rilievo quella di Ciccone. Catenaccio e contropiede per la Fermana che subisce la maggior lucidità degli avversari. Al 73’ Sperotto trova Sansovini con un cross sul primo palo, ma la sfera si spegne di poco sul fondo. Non c’è altro da raccontare. Fermana e Gubbio se ne tornano a casa con un punto in più in classifica. Destro, grazie alla sosta obbligata dalla radiazione del Modena, potrà approfittare per recuperare gli infortunati e preparare i suoi al meglio per la difficile sfida dell’Euganeo contro la capolista Padova, domenica 3 dicembre.

Condividi su:
Calcio Serie C – La Fermana è un osso duro, a Gubbio finisce 0-0 - panoramica

Sintesi: Un punto importante per i canarini di mister Destro

Tags

Articoli simili

Banner 300×250 Zibaldo.it
Nepi banner 300×90
pubblicità