VeraTV

Omicidio Pamela – Soldi da un 50enne per procurarsi droga

Omicidio Pamela – Soldi da un 50enne per procurarsi droga
febbraio 06
10:29 2018

Pamela, prima di arrivare ai giardini Diaz per acquistare droga, si sarebbe fermata nelle campagne di Mogliano per incontrarsi con un uomo. Un cinquantenne che avrebbe trascorso qualche ora con la ragazza che aveva lasciato la comunità per minori di Corridonia e stava cercando di raggiungere Macerata

La diciottenne avrebbe chiesto dei soldi all’uomo, promettendo in cambio una prestazione sessuale che si sarebbe consumata nel garage del cinquantenne. Un rapporto fugace per procurarsi i soldi che le servivano per acquistare droga. L’uomo sarebbe estraneo al delitto ma è stato comunque sentito dagli inquirenti che vogliono ricostruire tutti gli spostamenti della giovane. 

Il 50enne l’avrebbe poi accompagnata alla stazione dei bus di Piediripa e da lì, Pamela, sarebbe arrivata a Macerata. Qui, salita a bordo del taxi di un camerunese pagato sette euro, è arrivata ai Giardini Diaz. Qui l’incontro con Innocent Oseghale

L’uomo aveva solo del fumo e l’avrebbe portata poco distante dove, invece, un suo amico pusher aveva dell’eroina che Pamela ha comprato. Poi la siringa comprata in farmacia e le immagini delle telecamere di videosorveglianza. 

Da lì si perdono le tracce di Pamela e spetterà al medico legale Antonio Tombolini, attraverso gli esami tossicologici, accertare le cause della morte della giovane che, poi, è stata fatta a pezzi dallo stesso Oseghale e rinvenuta in due trolley a Pollenza. 

In azione c’è anche Luca Russo, nominato consulente informatico dalla Procura di Macerata e chiamato a scavare nei cellulare di vittima e carnefice, a caccia di un qualche elemento utile a capire cosa sia accaduto alla diciottenne romana. 

Condividi su:
Omicidio Pamela – Soldi da un 50enne per procurarsi droga - panoramica

Sintesi: E' la pista che segue la Procura di Macerata

Tags

Articoli simili

Zibaldo 2banner 300×250
Banner 300×250 Zibaldo.it
TERCAS banner 300×90
pubblicità