VeraTV

Operazione “Pusher” – Droga anche in bottiglia, 4 arresti in Abruzzo

Operazione “Pusher” – Droga anche in bottiglia, 4 arresti in Abruzzo
febbraio 17
17:08 2018

Utilizzavano anche bottiglie di plastica modificate per nascondere la droga, ma lo stratagemma è stato scoperto dalla Polizia nell’operazione Pusher che ha smantellato una rete di spaccio attiva in 16 città d’Italia.  Sono quattro le persone arrestate fra Pescara e Montesilvano (Pescara), in flagranza di reato, in tre distinte operazioni, nell’ambito del blitz condotto dalla Polizia in Abruzzo. Qui sono scattate le manette ai polsi di un italiano di 51 anni, trovato in possesso di eroina, due senegalesi di 27 e 26 anni, irregolari, e un 27enne marocchino, scoperti con hashish e marijuana. I controlli sono avvenuti oltre che nei centri urbani anche nei luoghi di aggregazione di giovani. Denunciati, sempre per spaccio, una 36enne di Chieti e un 18enne trovati rispettivamente in possesso di cocaina e marijuana. Tre persone sono state segnalate al Prefetto come assuntori. Nell’ambito delle misure di prevenzione adottate dal Questore sono stati 15 i fogli di via obbligatori emessi a carico di altrettante persone. Si tratta di un’operazione a tappeto a cui hanno collaborato anche la Questura di Ascoli Piceno e i Commissariati di San Benedetto del Tronto e Fermo con ben 19 posti di controllo. Qui è stato arrestato un extracomunitario clandestino sul territorio nazione,  trovato in possesso di 41,5 grammi di eroina. Mentre un giovane ascolano è stato denunciato in perché in possesso di 2 grammi di eroina. Nel corso dei controlli, che hanno visto ben 278 persone identificate di cui 66 stranieri, sono stati 124 gli automezzi controllati con 4 veicoli sequestrati e 66 violazioni del codice della strada. Sono stati passati al setaccio inoltre 4 appartamenti e 5 esercizi pubblici. Infine sono stati emessi 6 avvisi orali e 6 divieti di ritorno oltre a una persona fotosegnalata.

Condividi su:
Operazione “Pusher” – Droga anche in bottiglia, 4 arresti in Abruzzo - panoramica

Sintesi: Nelle Marche in manette un clandestino, denunciato giovane ascolano

Articoli simili

Tercas-notte-musei
pubblicità