VeraTV

 Ultime notizie

Omicidio Pamela, per il Riesame i due “Lucky” restano in carcere

Omicidio Pamela, per il Riesame i due “Lucky” restano in carcere
marzo 12
13:42 2018

Restano in carcere Desmond Lucky e Lucky Awelima, 22 e 27 anni, due dei tre nigeriani arrestati con l’accusa di aver concorso a uccidere e smembrare la 18enne Pamela Mastropietro a Macerata il 30 gennaio scorso.

Lo ha deciso il Tribunale del riesame di Ancona. Insieme ai due, detenuti a Montacuto (Ancona), era stato arrestato per le stesse accuse anche Innocent Oseghale, 29 anni, che abitava nella casa mansardata di via Spalato 124 dove si è consumato il massacro, tutt’ora recluso a Marino del Tronto.

Indagato a piede libero un quarto nigeriano di 39 anni.

Condividi su:
Omicidio Pamela, per il Riesame i due “Lucky” restano in carcere - panoramica

Sintesi: I nigeriani erano stati arrestati dopo Innocent Osegale, nel cui appartamento sarebbe avvenuta la mattanza della 18enne

Tags

Articoli simili

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono commenti al momento, vuoi inserirne uno?

Inserisci un commento

Inserisci un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Banner 300×250 Zibaldo.it
Elite supermercati banner 300×90
pubblicità