VeraTV

 Ultime notizie

Omicidio Pescara – Sequestrate le auto del cugino di Alessandro Neri

Omicidio Pescara – Sequestrate le auto del cugino di Alessandro Neri
marzo 14
18:17 2018

Novità sulle indagini relative alla misteriosa morte di Alessandro Neri. I carabinieri, su provvedimento della Procura, hanno sequestrato due auto, una Mercedes e un’ Audi, che risultano in uso al cugino del ragazzo di Spoltore, ucciso con due colpi di pistola e il cui corpo è stato ritrovato giovedì scorso in un canale nei pressi del cimitero di San Silvestro, alla periferia a Sud di Pescara.

Proseguono le indagini e ora anche gli investigatori della Guardia di Finanza sono al lavoro per cercare di ricostruire i rapporti societari e patrimoniali della famiglia Neri – Lamaletto.

In particolare si stanno soffermando sullo stato di salute dell’attività imprenditoriale della madre del ragazzo, uscita da poco dall’azienda di famiglia Il Feuducciuo di Orsogna, ora gestita dal figlio del fratello.

Inoltre si cerca di ricostruire il quadro patrimoniale personale di Alessandro Neri. Una naturale evoluzione delle indagini, secondo quanto si apprende dalle Fiamme gialle, che cercare di avere un quadro più completo della situazione, nel momento in cui gli scenari sono ancora poco chiari. Gli inquirenti sono alla ricerca del possibile movente. Si continuano ad ascoltare anche gli amici e i conoscenti del ragazzo.

Condividi su:
  • 5
    Shares
Omicidio Pescara – Sequestrate le auto del cugino di Alessandro Neri - panoramica

Sintesi: Ora indaga anche la Guardia di Finanza

Tags

Articoli simili

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono commenti al momento, vuoi inserirne uno?

Inserisci un commento

Inserisci un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tercas-notte-musei
pubblicità