VeraTV

 Ultime notizie

Monsampolo – Giallo sul Tronto, la vittima è stata identificata

Monsampolo – Giallo sul Tronto, la vittima è stata identificata
aprile 10
19:35 2018

Prima è stata compiuta l’ispezione cadaverica e, subito dopo, l’identificazione. Così è stato risolto il “giallo sul Tronto”. Quel corpo trovato privo di vita nel giorno di Santo Stefano è del 63enne Roberto Brutti. Il grottammarese è stato riconosciuto da una falange che gli mancava ad un dito ma anche dalla protesi ai denti.

La svolta qualche giorno fa quando la sorella dell’uomo, preoccupata dal suo lungo silenzio, ha sporto denuncia. Incrociando la descrizione del presunto scomparso con i dati della vittima si è arrivati alla soluzione del giallo. Tanti gli esami, compreso quello del Dna, che erano stati compiuti ma senza arrivare ad una soluzione. La vettura dell’uomo è stata rinvenuta in un garage della Riviera delle Palme. Resta da capire come sia arrivato lungo la Bonifica del Tronto.

Condividi su:
  • 9
    Shares
Monsampolo – Giallo sul Tronto, la vittima è stata identificata - panoramica

Sintesi: Si tratta del grottammarese Roberto Brutti

Tags

Articoli simili

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono commenti al momento, vuoi inserirne uno?

Inserisci un commento

Inserisci un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

veratv 300×90 TGM
veratv 300×90 TGA
pubblicità