VeraTV

 Ultime notizie

San Benedetto – Capitaneria scova falso comandante, in casa armi e munizioni

San Benedetto – Capitaneria scova falso comandante, in casa armi e munizioni
aprile 13
16:43 2018

Presenta un finto certificato da comandante marittimo. La Capitaneria di Porto comincia così ad indagare su di lui e scopre anfore rubate ed armi.
È accaduto fra San Benedetto e Martinsicuro nell’ambito di un’inchiesta coordinata dalla Procura della Repubblica di Ascoli.
L’uomo si è presentato negli uffici della Guardia Costiera con in mano un finto certificato da comandante di unità navale. Così i militari hanno compiuto una perquisizione nella sua abitazione, a Martinsicuro, e qui hanno rinvenuto alcune armi da fuoco ed altri elementi che suffragavano la tesi dei documenti contraffatti. E poi sono state trovate anche numerose munizioni e polvere da sparo. Tutto era custodito in casa ma senza autorizzazione.

In casa dell’uomo sono state anche rinvenute quattro anfore di probabile interesse archeologico, sottoposte a sequestro in attesa di ulteriori approfondimenti circa la loro origine. L’uomo non è stato in grado di dimostrare la lecita provenienza e detenzione delle stesse anfore.

L’uomo è stato così tratto in arresto e poi rimesso in libertà ma resta, comunque, a disposizione della magistratura.

San Benedetto – Capitaneria scova falso comandante, in casa armi e munizioni - panoramica

Sintesi: L'uomo non ha saputo spiegare la provenienza di quattro antiche anfore

Tags

Articoli simili

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono commenti al momento, vuoi inserirne uno?

Inserisci un commento

Inserisci un commento

Banner 300×250 Zibaldo.it

Iscriviti alla nostra Newsletter

Elite supermercati banner 300×90
pubblicità