VeraTV

 Ultime notizie

Terremoto – Pensili caduti nelle Sae, la Regione compie accertamenti

Terremoto – Pensili caduti nelle Sae, la Regione compie accertamenti
aprile 13
10:38 2018

Sui pensili caduti all’interno delle Sae la Regione Marche chiede di vederci chiaro.

Un errore imperdonabile e chi sbaglia deve pagare. In merito a quanto accaduto ieri la Regione Marche ha già chiesto una relazione tecnica che individui responsabilità e conseguentemente il possibile risarcimento dei danni. Non possono continuare a rimetterci i cittadini“. Così in una nota l’assessore regionale alla Protezione civile Angelo Sciapcihetti.

Chi lavora nel sisma deve mettere massima attenzione in tutto quello che viene realizzato – aggiunge – perché anche un pensile caduto può ingenerare insicurezza in una popolazione provata da mesi di scosse. Da tempo la Regione Marche chiede alle ditte maggiore attenzione e il potenziamento della manodopera nei cantieri. Nel cuore dell’epicentro, di fronte a una scossa di 4.6, dopo una verifica puntuale effettuata nei comuni di Muccia e Pieve Torina – conclude – sono sei i casi complessivamente segnalati in cui si sono registrati danni per i pensili. Nessun altro caso è stato segnalato negli altri Comuni dove sono state consegnate più di 1.300 Sae“.

Condividi su:
Terremoto – Pensili caduti nelle Sae, la Regione compie accertamenti - panoramica

Sintesi: Sciapichetti: "Chi lavora nel sisma deve mettere massima attenzione"

Tags

Articoli simili

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono commenti al momento, vuoi inserirne uno?

Inserisci un commento

Inserisci un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Banner 300×250 Zibaldo.it
Nepi banner 300×90
pubblicità