VeraTV

 Ultime notizie

Macerie, il Tar respinge istanza cautelare della Dimensione Scavi

Macerie, il Tar respinge istanza cautelare della Dimensione Scavi
maggio 10
18:50 2018

Il Tribunale Amministrativo regionale per le Marche ha pronunciato ieri ordinanza sull’istanza cautelare proposta dalla Dimensione Scavi srl rappresentata dagli avvocati Gabriella Ceneri e Paolo Lori contro la Provincia di Ascoli Piceno difesa dall’avvocato Massimo Ortenzi. La ditta aveva chiesto l’annullamento della determinazione del dirigente Settore Tutela e Valorizzazione Ambientale della provincia di Ascoli n. 139 del 6 febbraio 2018 con cui era stata imposta la sospensione dei lavori di trattamento delle macerie, nonché della determina n. 2012 del 28 dicembre 2017 e della n. 282 del 22 febbraio 2018 contenete il rigetto della domanda di annullamento in autotutela della determina n. 139/2018. Il Tar ha respinto l’istanza cautelare della ricorrente condannandola anche alle spese  processuali. L’avvocato Massimo Ortensi ha espresso soddisfazione per il risultato ottenuto. Il presidente della provincia Paolo D’Erasmo ha preferito non commentare troppo: «Una situazione che ormai è andata sopra le righe» riferendosi evidentemente anche agli ultimi botta e risposta avvenuti tra l’avvocato Gabriella Ceneri legale della Dimensione Scavi  e Paola D’Antonio della ditta Tecno Costruzioni e Strade nonché cognata del presidente D’Erasmo

Condividi su:
Macerie, il Tar respinge istanza cautelare della Dimensione Scavi - panoramica

Sintesi: La ditta ha comunque ripreso a lavorare dopo l'ok della provincia rispetto all'adeguamento ad alcune prescrizioni

Tags

Articoli simili

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono commenti al momento, vuoi inserirne uno?

Inserisci un commento

Inserisci un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.